In California il tetto verde più grande al mondo

A due passi del headquarter Apple a Cupertino, c’è un centro commerciale fallito che verrà trasformato in un quartiere ecosostenibile, il quale vanterà il tetto verde più grande del mondo. Sarà in California, in effetti, nel quartiere LEED Platinum, grazie alla progettazione dell’architetto Rafael Viñoly. L’energia verde e le coperture vegetali si diffondono sempre di più.

Il nuovo quartiere sostenibile che ospiterà il tetto verde più grande del mondo in California, continuerà comunque ad essere un centro commerciale, ma aggiungerà nuovi uffici, ristoranti, spazi di intrattenimento e residenze, ristrutturati in un’ottica green e che favorisce l’energia verde (qui esempi di tariffe eco in Italia).

Al centro urbano dal tetto verde, che costerà circa 3 milioni di dollari – poco meno di 2,7 milioni di euro – e si chiamerà The Hills, si potrà accedere facilmente a piedi o in bicicletta, e sarà strutturato intorno a due grandi piazze, punti di aggregazione principali. I parcheggi saranno sotterranei, per non rubare spazio ai ben 6 km di percorsi verdi attrezzati per fare sport e passeggiate

A The Hills ci saranno quindici blocchi commerciali per un totale di 58.000 mq, ben 800 abitazioni dalle diverse categorie e tipologie, dalle low-cost agli appartamenti pensati per anziani, e numerosi spazi per l’intrattenimento, un teatro, un cinema, uffici e diverse strutture sportive (pista di pattinaggio, fitness club, campi da bocce).

Come sarà il tetto verde più grande al mondo

Il tetto verde di The Hills è stato progettato dallo studio Olin Landscape Architects e sarà il più grande al mondo perché coprirà ben 12 ettari, più del doppio del tetto verde che attualmente detiene questo primato. Questa fantastica opera di greenbuilding sarà in grado di ridurre drasticamente l’impatto ambientale del vecchio centro commerciale, e grazie alle tantissime piante autoctone di cui sarà formato, aiuterà a combattere la siccità e l’inquinamento atmosferico.

Questo gigantesco tetto verde potrà isolare in maniera naturale gli edifici, proteggendo nel contempo le guaine impermeabilizzanti dagli agenti atmosferici. “Quando avremo finito non esisterà nulla di simile” annuncia Reed Stampi, amministratore delegato di Sand Hill “Crediamo che la sua attenzione alla comunità renderà questo posto un luogo straordinario in cui vivere, lavorare, mangiare, giocare, imparare e divertirsi.

Ricordiamo agli italiani interessati alle energie rinnovabili che è possibile avere energia verde a casa sottoscrivendo una tariffa luce green del mercato libero. Per maggiori informazioni consigliamo consultare il comparatore di SosTariffe.it

BioNotizie.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.