Oki antinfiammatorio in bustine: quando si usa e qual è la posologia

L’Oki è un farmaco antinfiammatorio, in vendita in diverse modalità di utilizzo, come ad esempio le bustine di granulato per soluzione orale: ogni bustina contiene 80 grammi di ketoprofene sale di lisina corrispondenti a 50 mg di ketoprofene, oltre altri vari eccipienti. Negli adulti è utilizzato come trattamento sintomatico di stati infiammatori con dolori.

E’ usato, ad esempio, nel trattamento dell’artrite reumatoide, della spondilite anchilosante, dell’artrosi dolorosa, del reumatismo extra-articolare, della flogosi post-traumatica, di affezioni flogistiche dolorose in odontoiatria, otorinolaringoiatria, urologia e pneumologia.

E’ un farmaco antinfiammatorio che viene usato anche in pediatria, per trattamenti di breve durata.

La posologia dell’Oki antinfiammatorio in bustine prevede una dose intera da 80 milligrammi (quindi una bustina intera) da sciogliere in un bicchiere di acqua e da assumere per un massimo di tre volte al giorno. Il bugiardino di questo farmaco consiglia di prendere questo medicinale durante i pasti.

Per quanto riguarda i bambini, invece, è possibile trattarli con questo farmaco se hanno un’età superiore ai sei anni. Per i bambini dai 6 ai 14 anni, la dose consigliata è di 40 milligrammi (quindi mezza bustina), sempre tre volte al giorno e sempre durante i pasti. Le bustine sono confezionate con la possibilità di dimezzare la dose, senza dover aprire tutta la confezione, quindi sono facilmente dosabili.

Per quanto riguarda, invece, il dosaggio dell’Oki antinfiammatorio in bustine negli anziani, questa dovrà essere indicata direttamente dal medico curante: sarà il dottore a valutare se è il caso di usare una dose intera di Oki in caso di pazienti anziani o se è meglio procedere ad una riduzione del dosaggio.

Per i pazienti con insufficienza epatica, è meglio iniziare una terapia al dosaggio minimo giornaliero, mentre nei pazienti con insufficienza renale è meglio monitorare durante il trattamento il volume di diuresi e la funzionalità renale. Le bustine di Oki non vanno usate in pazienti con serie disfunzioni epatiche e renali.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi