Un po’ di cultura

Un po’ di cultura

Agriturismi.it

Un po’ di cultura

Con la bella stagione diventa molto più piacevole partecipare a occasioni di arricchimento culturale. Gli appuntamenti dei prossimi mesi sono davvero tanti e molto diversi tra loro, e c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Tra quelli più interessanti ricordiamo il Festival Internazionale del Giornalismo, che si svolgerà a Perugia dal 24 al 28 aprile. Come ogni anno, questa manifestazione ospiterà tantissimi giornalisti ed esperti del settore, e sarà una vetrina di assoluta importanza per l’innovazione tecnologica nella comunicazione delle notizie.

Spostandosi a Milano, un evento culturale di grande fascino è la quinta edizione delle Lezioni di Storia in Santa Maria delle Grazie. Quest’anno gli incontri, che prenderanno il via il 10 aprile, saranno dedicati al rapporto tra arte e storia, e vedranno numerosi esperti avvicendarsi nella descrizione del rapporto tra vicende storiche e alcuni capolavori fondamentali dell’arte mondiale, come la Colonna Traiana e I Funerali di Togliatti di Guttuso.

Per chi si trova a Roma, una mostra da non perdere è Cubisti Cubismo, esposizione allestita presso il Vittoriano fino al 23 giugno, e che raccoglie le opere di alcuni dei più importanti esponenti del genere pittorico, attraverso un percorso creativo reso possibile grazie alla collaborazione con alcuni dei più importanti musei d’Europa.

Avete voglia di fare un pieno di arte e cultura? Perché non cominciare vivendo il piacere di un soggiorno in agriturismo?

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Un po’ di cultura

Argomenti trattati: 3937 | Agriturismo | Itinerari | Turismo Rurale | Escursioni Fuori Porta |
Altre informazioni inerenti Un po’ di cultura:

collaboratore1

Agriturismi.it
Tutto sul mondo dell’agriturismo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi