Un aperitivo molto creativo per Mustintime a Lecce

Un aperitivo molto creativo per Mustintime a LecceDomenica 6 gennaio 2013, dalle ore 19:30; Must – Museo storico di Lecce. Via degli Ammirati, 11. Info www.mustlecce.it – 3801780693. UN APERITIVO molto CREATIVO. Mustintime, l’articolato progetto a cura di Monica Righi e Andrea Novembre, prosegue con una De.gustazione esperenziale a cura di CPA/rt.

Proseguono le attività di MUSTinTIME, l'articolata mostra che si muove dal 30 novembre e sino al 19 marzo, ideata e organizzata dall'Associazione id&a e dal Must – Museo Storico di Lecce, curata dall'artista creativa Monica Righi e dall'architetto Andrea Novembre e promossa dal Comune di Lecce con il Patrocinio dell'Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia. MUSTinTIME nasce come nuovo concept museale, con lo scopo di promuovere le produzioni artistiche innovative legate alla tradizione, alle risorse e alla cultura locale.
Domenica 6 gennaio 2013 (ore 19.30) nell'ambito di MustinTime e del percorso di eventi a cura di CPA/rt, spazio a "Un aperitivo molto creativo", un nuovo interEvento The.sign&food.house. Maurizio Mottola creating-idea e Ivana Carmen Mottola food-designer presentano una De.gustazione esperienziale di matrice futurista in cui la scena si modifica, mutano le logiche d'uso degli oggetti che da strumento diventano mezzo per la fruizione del cibo, per esaltarne il gusto e l'esperienza. Veri e propri Taste Floor in cui oggetti emozionali da strumento diventano mezzo per la fruizione del cibo, per esaltarne il gusto e l'esperienza, il cui design è strettamente legato all'alimento alla sua consistenza e all'effetto sensoriale che deve scatenare. Assaggi di Soluzioni saporose attraverso spruzzi e cannucce trasparenti, dispersioni musicali ed epidermiche. Ricetta multisenso che trasforma il cibo, in bene voluttuario e voluttuoso, in un'avventura sensoriale e culturale viva. Il progetto che è stato inserito nell'annuario ADI Design Index 2010 per la partecipazione alla selezione del Compasso d'oro 2011 mira a ricreare dei 'Spazi temporali' in cui fermare il tempo e ricrearlo, lasciando spazio al convivio: socialità tattile e visiva attraverso una regia dei sensi e l'associazione di sapori con suggestioni olfattive, diffusioni aeree di suoni e vivande. The.sign&food.house nasce come progetto e luogo di ricerca applicata al nuovo e alla sua fruizione, al consumo e all'accoglienza. Si occupa di ideazione e sviluppo eventi, design concettuale rivolto a luoghi, spazi (Info thesignstudio.wordpress.com).
Dopo arte del fare e design (dal 1 al 7 dicembre), musica (dall'8 al 21 dicembre) ed enogastronomia (dal 22 dicembre a domenica 6 gennaio) il programma di Mustintime proseguirà con editoria (da lunedì 7 a venerdì 25 gennaio), fotografia (da sabato 26 gennaio a lunedì 11 febbraio), moda e cinema (dal 12 febbraio all'8 marzo). Orari di apertura del museo 10 -13.30 / 14.30 – 19.30.
Gli artisti coinvolti da Mustintime nella mostra permanente sono: Andrea Epifani, Amekasa, Antonio Corineo, Antonio Malecore, Antonio Surdo, Azzurra Cecchini, Bruno Maggio, Daniele Papuli, Elena Petrucci, Fabio Novembre, Federico Primiceri, Francesca Carallo, Giovanni Lamorgese, Lara Bobbio, Ludovica Polito, Marcello Moscara, Monica Righi, Pino e Carol Cordella, Renzo Buttazzo, Sandro Greco, Valeria Crasto.
L'Associazione id&a (imprese design & affini) è un progetto nato a Lecce, nel 2006, dalla volontà di un gruppo di imprenditori, professionisti e designer salentini, con l'intento di promuovere il design come leva di sviluppo territoriale. Il suo obiettivo è quello di creare un sistema integrato, volto a realizzare produzioni personalizzate e innovative, di alta qualità e "identitarie", legate alle tradizioni, alle risorse e alla cultura locale. Quale motore di aggregazione, incentiva il confronto, affinché le idee, una volta condivise, possano prendere forma.
Il MUST – Museo storico della città di Lecce è uno di quei luoghi in cui la memoria del tempo viene custodita, i cui tesori sono oggi fruibili al pubblico dopo una lunga opera di restauro. Un complesso monumentale, un tempo antico monastero di Santa Chiara, oggi un museo destinato a raccontare la storia della città di Lecce, e l'arte moderna e contemporanea, negli ariosi spazi della galleria al piano terra. Dopo la duplice mostra inaugurale dello scorso aprile dedicata alla scultura e alla fotografia d'architettura, il MUST esordisce con un programma culturale originale, ricco e variegato che, in coerenza con le linee d'indirizzo museale, vuole raccontare un altro capitolo della storia della nostra città ancora una volta partendo dal contemporaneo.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi