Tappone dolomitico per AltoGusto, che sale ai 2.000 metri del Passo Giau

prozis amminoacidi

Tappone dolomitico per AltoGusto, che sale ai 2.000 metri del Passo GiauSarà il ristorante Da Aurelio ad ospitare la rassegna dedicata alla grande cucina delle Dolomiti Bellunesi. Tema della serata “La seduzione della cucina”. In abbinamento i migliori vini delle cantine Dei di Montepulciano.

Belluno, 24 gennaio 2013 – AltoGusto in alta quota. Tappone dolomitico per la rassegna enogastronomica dedicata alla grande cucina di montagna interpretata dai più noti chef bellunesi. L’appuntamento è per il prossimo venerdì 25 gennaio sul passo Giau, nella calda e accogliente atmosfera del ristorante Da Aurelio, elegante locale situato a 2.000 metri di quota, in uno scenario alpino da cartolina.
Come ogni anno, lo chef e patron Luigi Dariz è pronto a stupire e divertire i gourmet che gli faranno visita con un menu di piatti inediti, pensati per interpretare con fantasia il tema “La seduzione della cucina”. “Il cibo – dice il cuoco titolare del ristorante – non è solo materia per soddisfare un’esigenza fisica, ma può essere molto di più. Una cena può tradursi in un’esperienza creativa, sensuale e culturale. Esperienza che insieme al mio staff proverò a far vivere ai nostri ospiti“.
Ecco allora le sue golose proposte per la serata: Piovra tiepida alla paprica su un letto di peperone giallo; Cappuccino di patate al tartufo con spuma di porcini e brioche; Paccheri alle ostriche; Finto ovetto di seppie con cous-cous al nero e spiedini di gambero; Cervo al pepe sichuan e mele; Pernice rossa al cirmolo e porri brasati; Stecco gelato con cioccolato Valrhona e cremino di pistacchio.
Gigi avrà come compagna di viaggio la signora Maria Caterina Dei che racconterà i vini prodotti nell’azienda di famiglia. Si tratta delle Cantine Dei di Montepulciano, realtà che coniuga le antiche tradizioni all’innovazione, sempre riservando un occhio di riguardo al proprio territorio e producendo vini dalla piacevolezza immediata e caratterizzati da una notevole ricchezza gustativa.
Le creazioni di Gigi saranno così abbinate al Quindi bianco di Martiena 2011, al Vino nobile di Montepulciano 2009 rosso, al Bossona riserva 2006 e al Vin santo di Montepulciano 2005. Sulle tavole non mancherà l’Acqua Dolomia delle Dolomiti friulane. Per informazioni: 0437.720118.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi