Ossigeno finanziario alle aziende agricole

saluge cellulite

Le PMI sono realtà che stanno soffrendo fortemente la crisi finanziaria, e, soprattutto, i mancati pagamenti da parte dello Stato. Le aziende agricole fanno parte di questo settore in difficoltà, per il quale è però da poco arrivata una buona notizia. Si tratta di una novità riguardante la firma di …

Notizia recente by:

Agriturismi.it:

Ossigeno finanziario alle aziende agricole

Ossigeno finanziario alle aziende agricoleLe PMI sono realtà che stanno soffrendo fortemente la crisi finanziaria, e, soprattutto, i mancati pagamenti da parte dello Stato. Le aziende agricole fanno parte di questo settore in difficoltà, per il quale è però da poco arrivata una buona notizia. Si tratta di una novità riguardante la firma di un accordo tra la Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) e l’Abi (Associazione Bancaria Italiana).

L’accordo è finalizzato a facilitare l’accesso al credito da parte delle PMI attive nel settore agricolo. Le misure prevedono aiuti come il prolungamento a 270 giorni delle scadenze del credito, e la possible sospensione fino a 12 mesi del pagamento di eventuali rate connesse con mutui a medio e lungo termine.

Si tratta di misure importanti, che non risolveranno in maniera definitiva i problemi della penuria di fondi, ma che possono rappresentare un punto di partenza di non poca importanza per discutere sulla rilevanza del ruolo dei crediti statali nel percorso di sopravvivenza delle aziende agricole.

Per questo articolo ringraziamo:

Agriturismi.it

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Ossigeno finanziario alle aziende agricole

Ossigeno finanziario alle aziende agricole

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi