Onav Bat, aperte le iscrizioni al corso per assaggiatori di vino a Trani

prozis amminoacidi

Onav Bat, aperte le iscrizioni al corso per assaggiatori di vino a TraniLa presentazione del corso è fissata per lunedì 21 gennaio 2013, alle 20, presso l’Hotel Regia in piazza Duomo a Trani.

L’universo profondo e affascinante della viticoltura riscuote sempre più interesse. Dopo il successo di adesioni al corso istituzionale della sezione di Andria, prende il via quello della sezione di Trani. Ulteriore conferma che il vino sta diventando sempre più una vera e propria passione, argomento di discussione, oltre che ambasciatore della nostra Puglia nel mondo.
L’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, nata ad Asti nel 1951 e legalmente riconosciuta, organizza i corsi annuali aperti a chiunque sia curioso di conoscere l’interessante e vasto mondo enologico. L’intento è quello di insegnare ad apprezzarne la qualità ed i valori culturali, storici e sociali, rivolgendosi in particolare a chi desideri diventare un vero e proprio “arbiter vinorum”, ovvero colui che analizza e giudica il vino in modo competente ed imparziale.
Per diventare “Assaggiatori di Vino” è necessario richiedere l’iscrizione all’ONAV nella classe degli Aspiranti Assaggiatori e frequentare un corso apposito, articolato in 18 lezioni teorico-pratiche tenute da relatori abilitati all’insegnamento della materia Vino (enologi, agronomi, esperti nel settore).
Le lezioni approfondiranno l’analisi sensoriale, la conoscenza dei fattori climatici e geologici che influiscono sui vitigni e sui vini, la scoperta delle principali aree enologiche d’Italia e del mondo nonché la tecnica di assaggio dei vini, i concetti elementari di viticoltura, ed ancora la composizione strutturale dell’uva, i processi di vinificazione, il valore alimentare del prodotto-vino. Nell’ambito del corso saranno organizzate anche visite guidate.
Ad ogni iscritto al corso viene fornita una valigetta contenente 6 calici da degustazione e il libro di testo a supporto degli argomenti trattati. A discrezione di ogni docente, inoltre, è possibile ricevere anche il materiale didattico delle singole lezioni. Inoltre, in quanto iscritti all’Associazione, si riceve con cadenza trimestrale una copia della rivista “L’Assaggiatore”, periodico di cultura e didattica del vino curato dall’ONAV.
Al termine del corso, e dopo aver superato l’esame finale, si otterrà la “Patente di Assaggiatore”, riconosciuta dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e che permette l’iscrizione all’Albo Nazionale degli Assaggiatori.
Gli interessati possono rivolgersi a: Francesca de Leonardis (Delegato cittadino ONAV – Trani)     francamaria72@live.it; Giovanni Garofalo (Delegato provinciale ONAV – BAT) 340/2587971 garofalo-giovanni@libero.it

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi