Le località della Grecia da visitare almeno una volta nella vita

La Grecia vanta innumerevoli località d'interesse per via della particolare posizione geografica. Il paese affaccia sul mar Mediterraneo, ma è bagnato anche dallo Ionio, dal mar Egeo e dal mare di Creta. Immerse nelle acque qui citate vi sono più di 6.000 isole, 200 delle quali attualmente abitate. Considerata la culla della civiltà occidentale, la Grecia vanta città come Atene e Salonicco, ma anche isole affascinanti come Santorini, Mykonos, Creta, Milos, Corfù e tante altre. Alcune di queste, in virtù della loro bellezza, meritano di essere visitate almeno una volta nella vita. Scopriamo le località più incantevoli!

Le città storiche

Prima di passare alle isole, vale la pena soffermarsi sulle città storiche, dalla capitale Atene a luoghi come Sparta, Delfi e Corinto.

Atene, oltre all'importanza amministrativa, vanta numerosi reperti storici, edifici antichi, monumenti che, dai secoli prima della nascita di Cristo, sono giunti sino a noi in parziale stato di conservazione.

Sparta, con riferimento alla città antica, fu una delle protagoniste assolute dello sviluppo della civiltà, benché rimangano pochi reperti di arceologia risalenti agli anni dello splendore.

A Delfi spicca il Tempio di Apollo, risalente al IV secolo avanti Cristo, mentre Corinto, in passato alleata di Sparta, ospita i resti di Corinto Antica.

Per quanto riguarda Salonicco, città portuale sul mare Egeo, entro i suoi confini sorge la città alta (nota come Ano Poli) in cui si osservano le tracce del passaggio di diverse civiltà (dai Romani agli Ottomani).

Le isole più note della Grecia: Mykonos e Santorini

Passando alle isole, la Grecia vanta una serie di località da sogno. I comuni sono piccoli centri abitati, per la maggior parte ospitanti meno di 20.000 abitanti l'uno, ma in grado di sovrappopolarsi (letteralmente!) durante l'estate. Raggiungere isole simili è possibile sfruttando i traghetti, fondamentali per collegare le località presenti nei mari della Grecia. Puoi acquistare biglietti su TraghettiperlaGrecia.it, senza trascurare la possibilità di verificare e comparare le offerte presenti sul sito.

Tornando ai numeri registrati dalle isole, un esempio da tenere in considerazione è dato da Mykonos. Sull'isola si contano circa 10.000 abitanti, ma d'estate il numero può salire vertiginosamente: nel solo 2018, infatti, l'isola avrebbe accolto più di 2 milioni di turisti. Un numero folle, che testimonia la grande appetibilità della località. Un qualcosa di analogo, seppur con numeri differenti, avviene a Santorini. L'isola è celebre per la sua bellezza, gli edifici bianchi e le scogliere, oltre che per il divertimento che la località può offrire ai suoi turisti.

Altre isole degne di nota

La Grecia non è solo Mykonos e Santorini. Corfù, ad esempio, è una meta particolarmente ambita per le numerose aree balneari lungo la costa. Creta è famosa per essere la più grande isola della nazione, nonché la quinta più estesa nel Mediterraneo, senza dimenticare la storia millenaria che l'ha resa celebre: qui si sviluppò la civiltà minoica, tra le più avanzate a cavallo tra III e II millennio avanti Cristo.

Naxos è la più grande delle isole Cicladi, e si contraddistingue per la natura imperante. L'isola vanta poco meno di un centinaio di chilometri di spiagge, oltre a un mare da fare invidia ai Caraibi.

Immancabile, tra le Cicladi, l'isola di Milos. È certamente meno frequentata rispetto ad altre isole greche, ma non per questo meno affascinante e suggestiva: qui, infatti, sono presenti le testimonianze dei domini del passato, dai reperti minoici a quelli romani, passando per i resti della civiltà ellenistica e bizantina.

Infine, è degna di una visita l'isola di Rodi, nota per i monumenti e le strutture turistiche, oltre alla celebre città medievale (patrimonio dell'umanità UNESCO).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi