Itinerario in Piemonte, terra da scoprire

casetta_tra_le_vigneEccoci in Piemonte, a scoprire alcuni dei più accoglienti agriturismi immersi in paesaggi meravigliosi, sulle colline pedemontane con la vista del Monviso, ad assaporare il gusto intenso della cucina delle Langhe e del Monferrato.

1) Il Monferrato Astigiano, all’Agriturismo Il Rifugio

L’Agriturismo Il Rifugio, ricavato all’interno di un tipico casale piemontese del 1876 finemente ristrutturato, offre nel cuore del Monferrato Astigiano accoglienza in confortevoli camere e appartamenti, e uno splendido giardino con piscina. L’atmosfera familiare e casalinga, la buona cucina regionale, la natura e i ritmo a misura d’uomo contribuiscono a rendere il soggiorno davvero rilassante, in una posizione ideale per passeggiate tra le colline.

ciabot2) Il Monviso dall’Agriturismo La Virginia

Dalle volte a mattoni, dai locali con pavimenti di cotto e di pietre di Ostana, dai sassi limati dall’acqua del Po incastrati tra i muri, i grandi camini e l’arredamento con mobili unici scoperti in vecchi casali e castelli, tutto riconduce all’attività contadina all’Agriturismo La Virginia. La cantina a temperatura costante custodisce vini italiani ed etichette di pregio, una biblioteca d’enogastronomia con tomi di valore, angoli relax, giardino con gazebo, parco con alberi secolari. Il pane è da forno a legna, il latte appena munto da vacche che pascolano negli alpeggi del Monviso, il Re di Pietra con i suoi 3841 metri d’altitudine. La pasta è fatta in casa, da assaggiare gli gnocchi al Tumin dl Mel, il risotto al Pelaverga. Parecchi nei dintorni i tesori naturalistici e architettonici da scoprire, foto_prodotti_come l’Abbazia Cistercense di Staffarda, la Cappella Marchionale di Revello, il Monviso con il Pian del Re, dove nasce il fiume Po, il sito archeologico di Balma Boves, borgata costruita sotto una roccia e Ostana, città interamente in pietra.

3) Le Langhe all’Agriturismo Ciabot Besimauda

L’Agriturismo Ciabot Besimauda è immerso nel verde delle colline Peveragnesi in un territorio caratterizzato da prati, boschi di castagni e coltivazioni di fragole e piccoli frutti. Si potrà degustare un’ottima cucina tipica piemontese con piatti locali cotti nel forno a legna e prodotti di produzione propria. La cucina casalinga è tipicamente piemontese con l’utilizzo di prodotti di stagione a chilometro zero. Dalle raviole ai taiarin fatti in casa, antipasti con verdure di stagione, carne cotta nel forno a legna, formaggi prodotti e stagionati negli alpeggi di montagna, vino di produzione propria o proveniente dalle vicine Langhe.foto-458

Agriturismi.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi