Il Carnevale di Venezia 2013 apre con la Festa Veneziana sull'Acqua

mind the gum

Il Carnevale di Venezia 2013 apre con la Festa Veneziana sull'AcquaPresentata la due giorni di eventi della ‘Festa Veneziana sull’Acqua’, un appuntamento nel segno della tradizione che quest’anno apre ufficialmente il Carnevale 2013.

“Una Festa Veneziana che si fonda sull’essenziale contributo dell’AEPE, che realizza i gustosi percorsi gastronomici, e naturalmente sulla vivace partecipazione del popolo della voga alla veneta, autentico spaccato della venezianità più genuina, organizzato dal Coordinamento delle Associazione Remiere di Voga alla Veneta,” ha sottolineato il Presidente di Venezia Marketing Eventi Piero Rosa Salva ricordando la volontà della direzione artistica di dare evidenza all’evento ponendolo in apertura della kermesse carnascialesca.
Alla conferenza stampa, cui hanno partecipato gli assessori al Commercio e al Turismo del Comune di Venezia insieme al presidente del Coordinamento delle Associazioni Remiere di Voga alla Veneta e al presidente dell’AEPE, Associazione Esercenti Pubblici Esercizi di Venezia, è stato illustrato il programma della due giorni di eventi della Festa Veneziana che si aprirà sabato pomeriggio alle 17 con un corteo di artisti sui trampoli che si muoverà da Campo san Geremia fino al Canale di Cannaregio dove alle 18 inizierà l’atteso spettacolo della compagnia francese ilotopie che presenta “Metamorphosis Aquaticae”, una parata acquatica, onirica e fantastica concepita in e per Venezia. Tra due rive, tra due personaggi, tra l’acqua e la notte, la compagnia ilotopie sfilerà lungo il Canale di Cannaregio, tra il Ponte dei Tre Archi e il Ponte delle Guglie, proponendo affascinanti esibizioni su macchine sceniche galleggianti. Dopo aver girato il mondo, dall’Europa, all’Asia, fino all’America del Sud, ilotopie arriva quest’anno a Venezia, con una parata acquatica tra sogno e realtà, creata ad hoc per una città unica al mondo. A seguire ci sarà il travolgente concerto dixie jazz dei Dixie Funk Parade.
Domenica invece grande protagonista sarà il popolo della voga alla veneta con il tradizionale corteo acqueo delle società di voga caratterizzato dalle caorline mascherate che porteranno a bordo il “bestiario veneziano”. Il Corteo si riunirà alle 11.00 all’altezza del campo della Salute e arriverà in Canale di Cannaregio verso le 12. Una festa all’insegna della venezianità arricchita dall’offerta gastronomica dei piatti storici della cucina lagunare negli stand allestiti dall’AEPE. Giovanni Dell’Olivo e il Collettivo Lagunaria saranno la colonna sonora della manifestazione con un programma variegato di pezzi che ripropongono in chiave di contaminazione alcune canzoni popolari veneziane.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi