Elezioni 2013. Non e' cambiato nulla

amazon basics

Elezioni 2013. Non e' cambiato nulla

Elezioni 2013. Non e' cambiato nullaCon le elezioni non e’ cambiato nulla. Sembra un paradosso. Alcune valutazioni sono necessarie per supportare questa tesi.

La stragrande maggioranza dell’elettorato, il 70% circa, ha votato per i partiti tradizionali: PD, PDL e Scelta Civica. Nella regione Lombardia ha vinto lo schieramento di centrodestra e questo nonostante le inchieste e i rinvii a giudizio di esponenti di primo piano della vecchia giunta di centrodestra.
Nella regione Lazio i radicali, che avevano sollevato lo scandalo dei fondi ai gruppi consiliari, che ha portato alla incriminazione del capogruppo PDL, Franco Fiorito, “er Batman”, e alle dimissioni della Giunta Polverini, hanno avuto il consenso degli elettori per uno 0,4%.
Vero che il Movimento Cinque Stelle, il “nuovo”, ha avuto un buon successo ma e’ il terzo arrivato. Speriamo che facciano un buon lavoro ma, come detto, la stragrande maggioranza degli elettori si e’ identificata con il “vecchio”. Alla fine, nulla e’ cambiato, almeno nella testa degli elettori.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Elezioni 2013. Non e' cambiato nulla

Fonte:
Argomenti trattati: 2313 | Vino | Enologia | Enogastronomia | Itinerari Enogastronomici | Vini Tipici | Itinerari del Gusto |
Altre informazioni inerenti Elezioni 2013. Non e' cambiato nulla: , , http://www.viniesapori.net/rss.php, Vini e Sapori News – FEED RSS, News dedicate a tutti gli amanti del mondo dell’enogastronomia: informazione, curiosita’, indagini, storie di vini e molto altro ancora…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi