Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo
Manca poco all’appuntamento più atteso dagli appassionati dell’enogastronomia di qualità, da tutti coloro che quotidianamente si impegnano per offrire prodotti alimentari pregiati, vere e proprie eccellenze del patrimonio enogastronomico italiano e internazionale. Stiamo parlando del Cibus 2014, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano, …

via Agriturismi.it:

|Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in AgriturismoManca poco all’appuntamento più atteso dagli appassionati dell’enogastronomia di qualità, da tutti coloro che quotidianamente si impegnano per offrire prodotti alimentari pregiati, vere e proprie eccellenze del patrimonio enogastronomico italiano e internazionale.

Stiamo parlando del Cibus 2014, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano, che si terrà a Parma dal 5 all’8 maggio. Dedicato ai professionisti del Food and Retail nazionale ed estero, il Cibus ha ospitato nel 2012 oltre 63.000 visitatori dedicati e migliaia di top buyers esteri da oltre 90 paesi, confermandosi come una vetrina irrinunciabile per i prodotti Made in Italy così apprezzati nel mondo, in vista di Expo2015.Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Per gli operatori del settore che intendono visitare questa imperdibile Fiera giunta alla 17° edizione, alcuni consigli per rilassarsi in un ambiente tranquillo dove assaporare i rinomati piatti della cucina Emiliana: ecco alcuni Agriturismi scelti per voi, a breve distanza dal Quartiere Fieristico di Parma, ma immersi nel verde della campagna e dotati di tutti i comfort per rendere il soggiorno indimenticabile.

1) SPECIALITA’ PARMIGIANE FATTE IN CASA ALL’AGRITURISMO CA’ BIANCA

Fiore all’occhiello dell’Agriturismo Ca’ Bianca situato nella splendida Val di Taro nell’Appennino Tosco-Emiliano è la cucina casalinga, basata su prodotti locali in un’atmosfera genuina e accogliente: tra le tante specialità il pane fatto in casa, la pasta fritta con salumi nostrani, il salame fritto, la torta di patate, i tortelli di erbette e di funghi, il cinghiale, i ganassini di maiale alla Parmigiana, i funghi, il budino di ricotta, e la pannacream.Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

2) IN COLLINA A DUE PASSI DALLE TERME ALL’AGRITURISMO LA VOLTA

Una location d’eccezione distingue l’Agriturismo La Volta, tra le dolci colline e i boschetti che circondano la rinomata località termale di Salsomaggiore Terme, per un soggiorno a tutto relax presso il centro benessere di Palazzo Berzieri. Non lontano il Parco dello Stirone che tutela habitat e specie vegetali e animali di interesse comunitario: luogo ideale per gli amanti del trekking e del bird-watching ma anche per chi preferisce immergersi nella natura in bicicletta.

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Agriturismo La Volta

3) LE TRADIZIONI DI UNA VOLTA ALLA FATTORIA DEL BOSCHETTO

L’Agriturismo Fattoria del Boschetto è la destinazione ideale per quanti amano un tranquillo soggiorno in campagna e a stretto contatto con la natura, mentre la posizione centrale rispetto a diverse città d’arte e castelli la rendono un punto di partenza perfetto per gite culturali. Le camere sono accoglienti e ricavate da antichi annessi recentemente ristrutturati, come il ristorante, che originariamente ospitava la stalla, dove vengono proposti piatti della tradizione gastronomica parmigiana: ottime paste fatte in casa, e carni di qualità.

4) PARMIGIANO-REGGIANO DA PREMIO ALL’AGRITURISMO CASA NUOVA

Sulle verdi montagne dell’Appennino Parmense l’Agriturismo Casa Nuova è ospitato in una tipica “Casa Torre” edificata in pietra locale e sorge in una radura circondata da declivi coltivati a lavanda e frutti di bosco. Agli ospiti sono proposti corsi di acquerello naturalistico, disegno, ceramica, musica, meditazione, trekking, tiro con l’arco. Il Parmigiano Reggiano prodotto dal Signor Moreno, il casaro dell’agriturismo, ha vinto la medaglia d’oro nel 2008. E poi frutti di bosco, miele, olii essenziali, liquori, marmellata, mostarda, uova sono alcuni dei prodotti biologici aziendali, mentre la cucina offre ricette tipiche montanare. A breve distanza le Terme di Monticelli per rilassarsi dopo una lunga giornata trascorsa in Fiera.

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Agriturismo Casa Nuova

5) RELAX TRA I VIGNETI E RICCA COLAZIONE ALL’AGRITURISMO LA RAZZA

L’Agriturismo La Razza, che deve il suo nome al fatto che qui era attivo un grosso centro ippico dove venivano allevati cavalli di razza, è una realtà poliedrica: è possibile visitare il caseificio, l’acetaia, divertirsi nel campo da golf, praticare tiro con l’arco, equitazione o semplicemente gustare i piatti della cucina tipica locale. Il ristorante propone una cucina reggiano-emiliana con spunti di raffinatezza moderna e internazionale; da non perdere la pasta fresca preparata dalle “nonne”: tortelli verdi, di zucca, cappellacci sempre freschi e di ottima qualità e vini di propria produzione. A colazione ricotte fresche, marmellate, miele, torte casalinghe.

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Agriturismo La Razza

DA NON PERDERE A PARMA E DINTORNI

I castelli del Ducato di Parma e Piacenza, come il Castello di Bardi e la Rocca di Fontanellato, Torrechiara, Soragna, il meraviglioso Battistero e la Pinacoteca di Parma, il Museo di Maria Luigia, la Cattedrale di Fidenza, le Terme di Salsomaggiore e Tabiano, i luoghi Verdiani, gli itinerari della Via Francigena, il Parco dei Cento Laghi.

CALENDARIO TOP 5 FIERE ITALIANE FOOD & WINE, WELLNESS, GREEN

– Agrietour: 14-16 novembre 2014 ad Arezzo

– Biolife e Nutrisan: 7-9 novembre 2014 a Bolzano

– Pollice Verde: febbraio/marzo 2015 a Ferrara

– Rimini Wellness: 30 maggio- 2 giugno 2014 a Rimini

– Vinitaly: 22-25 marzo 2015 a Verona

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Prosegui la lettura su: Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Agriturismi.it

Eccellenze enogastronomiche italiane al CIBUS di Parma: consigli per un soggiorno in Agriturismo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi