Domenica 13 gennaio la "Festa di Sant'Antonio Abate" a Rocca San Casciano

amazon basics

Domenica 13 gennaio la "Festa di Sant'Antonio Abate" a Rocca San CascianoL’associazione culturale Tradizioni Acquacheta in collaborazione con il circolo parrocchiale San Cassiano organizza per domenica 13 gennaio la ‘Festa di Sant’Antonio Abate’.

Come l’anno passato la manifestazione si aprirà con un pranzo al circolo San Cassiano preparato dalle bravissime cuoche del circolo, mentre l’associazione Tradizioni Acquacheta fornirà una ricca portata di selvaggina (per le prenotazioni rivolgersi alla Tabaccheria Leoni in piazza Garibaldi).Dopo il pranzo verrà effettuata labenedizione degli animali che si terrà alle 15,00 presso il vecchio campo sportivo di via della Maestà, in caso di maltempo la benedizione si sposterà all’ex Foro Boario dove è prevista una struttura coperta.
Il ricavato della manifestazione quest’anno servirà a contribuire al finanziamento delle iniziative dellaCompagnia della Madonna delle Lacrime (per l’occasione saranno previste le adesioni), che dopo il pranzo presenterà il calendario della Compagnia, infatti la festa del santo più amato dalla civiltà rurale (anticipata a domenica 13) a Rocca coincide con il pianto miracoloso di Maria, avvenuto il 17 gennaio del 1523, esattamente 490 anni fa, inizia così un decennio di preparazione al cinquecentenario che la Compagnia della Madonna delle Lacrime vorrebbe arricchire di gesti ed iniziative che preparino i rocchigiani ad un evento determinante per la loro storia, non solo passata, ma anche presente e futura, perchè da quel giorno qualcosa è cambiato per sempre.
Per quest’anno è previsto un pellegrinaggio a Roma il 5 maggio, quando il Papa incontrerà le confraternite di tutto il mondo mentre il 7 settembre un giornalista-scrittore, parlerà delle apparizioni e lacrimazioni mariane e presenterà un libro sulla Madonna delle Lacrime di Rocca.
Giorgio Zauli, presidente dell’associazione Tradizioni Acquacheta promotrice dell’iniziativa, invita la cittadinanza a partecipare a quella che si preannuncia una giornata molto interessante non solo per i rocchigiani, ma per tutti gli appassionati della storia e delle tradizioni della nostra terra, che ricordiamo è il cuore della Romagna-Toscana.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi