Carnevale di Venezia 2013 – "Vivi i colori – Live in colour": Carnival Culture Night

concentrato di cranberry

Carnevale di Venezia 2013 – "Vivi i colori – Live in colour": Carnival Culture Night

fonte

Carnevale di Venezia 2013 - "Vivi i colori - Live in colour": Carnival Culture NightVentuno eventi in programma nelle più importanti istituzioni culturali della città. La lunga notte bianca della cultura.

Un lunedì nel segno dell’arte, della musica e del teatro, domani, 11 febbraio 2013, al Carnevale di Venezia. Dopo il successo dell’anno scorso, ritorna uno degli appuntamenti più amati dal grande pubblico, la Carnival Culture Night: una giornata dove scoprire i tesori storico – artistici della città con ben ventuno eventi in programma nelle più importanti istituzioni culturali della città.
Tra questi:
Al Salone della Libreria Sansoviniana, nell’ambito della Mostra Galatei dei Colori, dove sono esposti brevi trattati, testi e saggi noti e meno noti relativi al tema del Colore , si terrà , ore 17.00 e 19.00, il recital Dialogo dei Colori di Manlio Brusatin con Cecilia La Monaca e Guido Feruglio. Il colore nel discorso e nell’interpretazione, non solo dell’abito, diventa un modo di essere della libertà e identità personali, non escludendo la seduzione.
Al Telecom Future Centre (ore 16.30 e 19.00) recital Il Sarto di Picasso di Luca Masia con Michela Mocchiutti, musiche di Federica Lotti. Nel Complesso monumentale di San Salvador va in scena il romanzo dell’amicizia tra Pablo Picasso e Michele Sapone, il suo sarto. Un viaggio affascinante nell’atelier segreto del più celebre artista del Novecento e di tanti maestri come Giacometti, Campigli, Hartung, Severini, Magnelli. Con loro Sapone ha condiviso la passione per l’arte e la vita, scambiando opere con vestiti.Storie intense di relazioni umane che s’intrecciano sullo sfondo della Costa Azzurra, in una società che usciva dall’esperienza drammatica della guerra e si proiettava verso la modernità.
Alla Casa di Carlo Goldoni, lo spettacolo Goldoni e sue donne (Lunedì 11 ore 17.00, 18.00 e 19.00). Un percorso teatrale in cui Eleonora Fuser analizza alcuni tra i ruoli più rilevanti dell’incredibile drammaturgia di Carlo Goldoni. Ai piedi della scala d’ingresso la musica del liuto eseguita da Luca Chiavinato accompagna l’attrice ad accogliere il pubblico nei panni di Smeraldina (da Il servitore di due padroni). Saranno poi proposti brani da Le donne gelose, Il Campiello, Il Giuocatore, Chi la fa l’aspetta… ovvero i ciassetti del Carneval, I Rusteghi e La Pelarina. Durante il percorso non mancheranno letture sulle “vere” interpreti goldoniane del ‘700: curiosità su Maddalena Marliani e Caterina Bresciani; il corpo e la parola.
A Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento veneziano (Ore 18.00) Il concerto Le Magie delle Muse. Musiche dal vivo eseguite da Dan Rapoport al clarinetto e dal violoncellista del Quadrivium Ensemble. Un percorso musicale unico che crea un punto d’incontro originale fra la musica e le opere d’arte del barocco veneziano. Il pubblico si muove nello spazio espositivo fra suoni e colori, con suggestive soste per ascoltare musiche che sembrano scaturire dalle opere d’arte. Una festa di suoni e colori con le musiche di Scarlatti, Villa Lobos, Bach, Leo Smit e Debussy.
Al Teatro Fondamenta Nuove, ore 21.00, lo spettacolo “Quella Volta … Peggy Guggenheim”. Peggy Guggenheim è rappresentata in scena quale omaggio al mecenatismo, alla spiritualità ed alla lungimiranza artistica di questa grande donna americana, diventata veneziana d’adozione, che ha dato a Venezia, senza pretendere nulla dalla città. Lo spettacolo, con più codici espressivi come la recitazione, la danza, il canto dal vivo e la pantomima, non ripercorre la vita della Guggenheim, ma rappresenta piuttosto le suggestioni che lei ha saputo donare al mondo ed il suo amore per Venezia.
Gli altri eventi si terranno a Cà Giustinian, Archivio di Stato, Palazzo Zen, Scuola Grande di San Teodoro, Punta della Dogana, Chiesa di San Lio, Peggy Guggenheim, Fondazione Querini, Palazzo Pisani, Istituto Veneto, Palazzetto Bru Zane, Chiesa di Santa Maria dei Miracoli, Ateneo Veneto.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 2313 | Vino | Enologia | Enogastronomia | Itinerari Enogastronomici | Vini Tipici | Itinerari del Gusto |
Altre informazioni inerenti Carnevale di Venezia 2013 – "Vivi i colori – Live in colour": Carnival Culture Night: , , http://www.viniesapori.net/rss.php, Vini e Sapori News – FEED RSS, News dedicate a tutti gli amanti del mondo dell’enogastronomia: informazione, curiosita’, indagini, storie di vini e molto altro ancora…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi