ARTE ED ELETTRONICA, UNA PASSIONE DI FAMIGLIA. IL PRESEPE ARTISTICO IN MOVIMENTO DI NOVOLI

ARTE ED ELETTRONICA, UNA PASSIONE DI FAMIGLIA. IL PRESEPE ARTISTICO IN MOVIMENTO DI NOVOLIPupi in movimento, emozioni per grandi e piccini. RITORNA IL PRESEPE ARTISTICO IN MOVIMENTO DI NOVOLI, ALLESTITO NELLA CHIESETTA DI SAN BIAGIO DA RAFFAELE E MASSIMILIANO VETRUGNO E APERTO FINO AL PROSSIMO 3 FEBBRAIO. UN CAPOLAVORO DI ARTE ED ELETTRONICA, CHE FESTEGGIA CON TANTE NOVITA’ E LA SOLITA PASSIONE I PRIMI 30 ANNI DI ATTIVITA’.

Una tradizione di famiglia, una passione tramandata da padre in figlio, che si rinnova dal lontano 1982. Un mix di ingegno, arte e amore che impreziosisce il Natale novolese e punta i riflettori sulla Chiesetta di San Biagio (in via Pendino, poco distante dalla centrale piazza Aldo Moro), all'interno della quale Raffaele e Massimiliano Vetrugno hanno allestito anche quest'anno il Presepe Artistico in Movimento. Inaugurata il 13 dicembre scorso, l'originale installazione festeggia i suoi primi 30 anni di vita, vantando numerose novità e numeri da capogiro: 15 metri di lunghezza per 4 e mezzo di profondità e un numero incredibile di "effetti speciali" che, oltre a ricreare suoni di botteghe, attrezzi e atmosfere della vita lavorativa nel villaggio di Betlemme, ripropongono un'intera giornata, dalle luci dell'alba al cielo stellato, alla pioggia, alla nebbia, alla neve e fino alla comparsa dell'arcobaleno e della stella cometa in cima alla grotta della Natività.
Contadini, pastori, panettieri, falegnami, fabbri si muovono nelle loro grotte, ripetendo i gesti della loro quotidiana laboriosità e affascinando centinaia di visitatori, grazie a precisissimi meccanismi interamente artigianali, creati come ogni singolo pezzo dell'opera dopo mesi e mesi di lavoro. Basterà una moneta per attivare un vero capolavoro di arte, elettronica e passione, che si porta dietro la lunga e bellissima storia di Raffaele e Massimiliano, fatta di umiltà e impegno, di rispetto delle tradizioni e amore per il paese. Il presepe novolese, inserito anche nell'itinerario provinciale "Città dei Presepi", rimarrà aperto fino al 3 febbraio, aprendo le porte ai tantissimi ospiti che raggiungeranno Novoli e il Nord Salento per i "Giorni del Fuoco" dedicati alla Fòcara e al protettore sant'Antonio Abate.
Il presepe sarà visitabile dalle 17 alle 20.30 nei giorni feriali, mentre nei giorni festivi è prevista anche un'apertura mattutina (dalle 10 alle 12) oltre a quella serale (dalle 16 alle 21). Gruppi e curiosi, però, potranno anche beneficiare della Rete per conoscere notizie e dettagli, grazie al sito web www.presepemovimento.it e alla pagina ufficiale di Facebook (all'indirizzo www.facebook.com/presepenovoli), costantemente aggiornate con gallerie foto e video. Per dettagli e prenotazioni, invece, contattare il 328.1647804.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi