Alimenti: domani a Roma degustazione di caffè speciali made in Italy con campione italiano caffetteria

Alimenti: domani a Roma degustazione di caffè speciali made in Italy con campione italiano caffetteriaIo bevo caffè di qualità, titolo dell’iniziativa, tra degustazioni guidate alla presenza di operatori del settore e un focus sulle condizioni dei lavoratori in Etiopia, in collaborazione con Slow Food.

Roma, 13 dicembre – Degustare caffè speciali, tostati in Italia, per promuovere l'eccellenza del made in Italy. È lo scopo dell'iniziativa "Io bevo caffè di qualità", nata sotto la direzione artistica del coffee expert Andrej Godina e del campione italiano di caffetteria 2010 e 2011 Francesco Sanapo. La prima tappa di questo viaggio nel gusto si terrà domani, venerdì 15 dicembre, a Roma, alle ore 15, presso il Caffè Cantù (piazza Cesare Cantù, ingresso libero), per poi approdare, successivamente, a febbraio a Milano e ad aprile a Firenze.
All'iniziativa saranno presenti vari operatori del settore; in programma momenti di approfondimento sull'universo caffè, dalle caratteristiche geografiche e umane nei paesi di produzione, alla metodologia di assaggio e di riconoscimento della qualità. L'evento è pensato per diffondere la cultura del caffè, attraverso delle degustazioni guidate di monorigine, provenienti da un singolo paese produttore o da un singolo produttore, e di caffè specialty, caffè di particolare pregio qualitativo e disponibili sul mercato in micro-lotti. Tra questi, venerdì sarà possibile degustare in anteprima italiana il caffè arabica selvatico della foresta di Harenna, proveniente dal Presidio Slow Food in Etiopia. Sarà inoltre proiettato il video di Slow Food che parla delle condizioni di lavoro ad Harenna, tra le montagne del parco nazionale del Bale, a sud della capitale Addis Abeba.
Dicono Sanapo e Godina a proposito dell'evento: "Diffondiamo la cultura del caffè nel nostro Paese perchè è un settore penalizzato se si pensa a mercati più blasonati come quelli del vino e dell'olio. Tra le motivazioni il fatto che spesso al mestiere di barista in Italia si faccia per ripiego e senza aver frequentato specifici corsi di approfondimento, la difficoltà nell'uniformità dei prodotti, serviti da nord a sud Italia. In più, il caffè, nella percezione dell'utente medio, è il prodotto dell'attimo fuggente: si beve in pochi secondi e spesso di fretta, mentre vino e olio vengono degustati durante i pasti principali".
Io bevo caffè di qualità è in collaborazione con Caffè Cantù, ACIB (associazione Italiana Baristi caffetteria), Sandalj Trading Company – Italian coffee passion, Dalla Corte – macchine caffè espresso, DM Italia – AeroPress e macinacaffè Mahlkönig, PulyCaff – pulitori certificati per caffetteria, Sesamo comunicazione visiva, SCAE – Speciality Coffee Association of Europe, torrefazione Caffè Italia (Ulteriori info: www.francescosanapo.com; .

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi