AIAB su accordo bilancio europeo

AIAB su accordo bilancio europeo

fonte

AIAB su accordo bilancio europeoUe: Bilancio, accordo raggiunto. AIAB: ‘Delegittimata la PAC e ipotecato lo sviluppo rurale’.

“Si perpetra in Europa il ricorso ai tagli di bilancio come unica ricetta per uscire dalla crisi, così come hanno fatto finora, senza successo, gli Stati membri. Per la prima volta, in un’Europa in espansione, si riduce il bilancio e si destinano le risorse in maniera sciagurata. L’accordo del Consiglio Europeo per il bilancio della PAC indebolisce, infatti, la proposta di riforma che, a questo punto, risulta assolutamente delegittimata”.
E’ questo il commento di AIAB sul nuovo accordo di bilancio, raggiunto oggi a Bruxelles, in attesa di approfondire i commenti con i dati relativi all’Italia.
“Tra le questioni più preoccupanti – ha proseguito Alessandro Triantafyllidis, presidente di AIAB – i tagli allo sviluppo rurale che indeboliranno il futuro di un’agricoltura europea che produce cibo di qualità e beni pubblici, socialmente sostenibile, capace di creare nuovi posti di lavoro”.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 2313 | Vino | Enologia | Enogastronomia | Itinerari Enogastronomici | Vini Tipici | Itinerari del Gusto |
Altre informazioni inerenti AIAB su accordo bilancio europeo: , , http://www.viniesapori.net/rss.php, Vini e Sapori News – FEED RSS, News dedicate a tutti gli amanti del mondo dell’enogastronomia: informazione, curiosita’, indagini, storie di vini e molto altro ancora…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi