A Napoli Giornate dell'Idrologia

A Napoli Giornate dell'IdrologiaChe lo sviluppo debba essere di tipo sostenibile lo ha ormai sancito la stessa Costituzione europea, non è più insomma, un concetto in discussione, però, a monito che per raggiungere davvero l’equilibrio devono essere messi al bando gli estremismi, non si può pensare, di risolvere il problema della tutela ambientale considerando gli agricoltori un pericolo per l’equilibrio naturale, come qualcuno continua inspiegabilmente a sostenere.

Cosi il Rappresentante della Consulta Nazionale della Agricoltura, Rosario Lopa, a margine della giornata conclusiva delle Giornate dell’Idrologia: sostenibilità nell’uso della risorsa idrica e nella difesa dalle alluvioni organizzate. Anzi, nei secoli il lavoro umano, quello ispirato da senso artistico, ha modellato e difeso il territorio, garantendo crescita sociale ed equilibrio ambientale e idrogeologico.
In Italia, invece, ha sottolineato l’esponente dell’Agricoltura, non si esce ancora dall’equivoco per cui la creazione di aree protette debba diventare sinonimo di desertificazione socio-economica di quegli stessi territori. Bisogna, ha concluso Lopa, gestire meglio l’acqua e comprendere che l’agricoltura, se consuma acqua, è anche uno strumento per riprodurla. Se causiamo l’abbandono delle campagne il dissesto idrogeologico aumenterà.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi