A Castel di Tora il polentone si gusta al coperto con vista lago

A Castel di Tora il polentone si gusta al coperto con vista lago

fonte

A Castel di Tora il polentone si gusta al coperto con vista lagoCome lo fa Castel di Tora più buono non ce n’è. È il famoso polentone, morbido e compatto che domenica 17 febbraio verrà servito in piazza, ma rigorosamente al coperto in una tenso struttura con ‘romantica’ vista lago, condito con sugo di pesce e non solo.

Aringa, tonno, baccalà e alici sono alcuni degli ingredienti che, sapientemente mischiati alla carne, formano un prelibato “sugo di magro” che accompagna questo piatto tipico della tradizione contadina ricco di storia e sapori.
La “Festa del Polentone”, segna da sempre l’inizio della Quaresima. La giornata, organizzata dalla Pro Loco di Castel di Tora si aprirà alle 9 del mattino con un’escursione nel territorio della Riserva Naturale Monti Navegna e Cervia, mentre nel borgo i mastri polentari inizieranno a preparare la polenta, un piatto povero che richiede però una tecnica di preparazione affinata e una cottura abbastanza lunga. Dalle 12 inizierà la distribuzione dell’atteso polentone che la Pro Loco offre ormai da anni anche oltre i confini regionali, facendo infatti parte dell’Associazione Nazionale dei Polentari.
I momenti mangerecci non finiscono qui. Alle 16 avrà infatti luogo, sempre al coperto, all’interno di una tenso struttura, vista lago, la distribuzione della famosissima pasta all’amatriciana preparata come tradizione vuole dalla proloco di Amatrice.
Castel di Tora riserva gradite sorprese anche agli amanti della cultura. Classificato come “uno dei Borghi più belli d’Italia”, domina dall’alto lo splendido Lago del Turano; i suoi stretti vicoli conducono a piccole, curatissime piazze, sulle quali si affacciano delle caratteristiche cantine scavate nella roccia. Le antiche mura e le torrette di avvistamento sono diventate dei piccoli appartamenti abitati. Mentre è d’obbligo una visita al Palazzo Scuderini e alla torre esagonale dell’XI secolo.
Non mancheranno gli intrattenimenti folcloristici e musicali, nel pomeriggio ci sarà la sfilata in costume medievale per le vie del Borgo a cura della “‘Ass. Secoli Bui” che insieme simulerà anche combattimenti d’epoca.
Il mercatino di prodotti tipici locali, che dal fondo del paese condurrà fino al suo centro storico allieterà la passeggiata per raggiungere il caldo piatto di polenta.
Per l’occasione dell’evento sarà possibile visitare la sezione della Lega Navale del Turano e qualora le condizioni meteo lo permettessero sarà possibile effettuare un giro in barca.

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 2313 | Vino | Enologia | Enogastronomia | Itinerari Enogastronomici | Vini Tipici | Itinerari del Gusto |
Altre informazioni inerenti A Castel di Tora il polentone si gusta al coperto con vista lago: , , http://www.viniesapori.net/rss.php, Vini e Sapori News – FEED RSS, News dedicate a tutti gli amanti del mondo dell’enogastronomia: informazione, curiosita’, indagini, storie di vini e molto altro ancora…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi