2000 presenze ai Mercatini Natalizi della Valle del Chiese

2000 presenze ai Mercatini Natalizi della Valle del ChieseTra i fiocchi di neve han tagliato il nastro i ‘Mercatini di Natale’ di Cimego, premiati da oltre 2000 presenze nel loro primo fine-settimana in programma. Mercatini che fanno ‘rivivere’ il medievale Borgo di Quartinago in un insieme addobbato a festa: con esposizioni artigianali e degustazioni enogastronomiche, in androni, cantine e corti trecentesche. Proseguono per altri 3 fine-settimana fino al 30 dicembre.

Han preso il via in questo fine settimana dell'8 e del 9 dicembre e proseguono fino alla fine del mese per altri 3 appuntamenti, i "Mercatini di Natale" nel medievale Borgo di Quartinago di Cimego, nel cuore della Valle del Chiese. Una delle iniziative, quest'anno alla seconda edizione, con le quali la Valle che da Ponte Caffaro saluta il territorio bresciano e spalanca le porte a quello trentino, invita il pubblico a visitarla in uno dei periodi più suggestivi.
Sulla strada che fiancheggia il fiume Chiese e conduce alle mete alpine dell'alta Val Rendena, il suggestivo Borgo di Quartinago, imbiancato dai primi fiocchi di neve della stagione, da mattina a sera di sabato 8 e domenica 9, con grande soddisfazione di organizzatori ed espositori, è stato premiato dalla visita di oltre 2000 persone.
Nel pomeriggio di sabato, il taglio del nastro, a cura del primo cittadino Carlo Bertini, di Daiana Cominotti anima e coordinatrice dell'evento, di Massimo Valenti presidente del Consorzio Turistico e di Giuseppina Tonini vice-sindaco di Storo, ha dato il "la" all'iniziativa e alla consegna degli attestati ai casari della zona che avevano partecipato alla manifestazione "Mondo contadino" dello scorso settembre. Organizzatori ed artigiani con grande passione e dedizione, tra angoli, androni e sottopassi, cortili e cantine di corti trecentesche, in un insieme addobbato a festa, hanno esposto di tutto un po': addobbi e cesti natalizi, sculture, dipinti, decorazioni su ceramica e intrecci di cesti, opere in ferro, legno e rame, pizzi e merletti, bigiotteria, fiori, cosmetici, calze e cappelli, presepi e streghe di ogni tipo, ma anche specialità enogastronomiche della zona, come il salmerino delle Alpi, la spressa di Roncone ed il Bagoss, formaggi e salumi tipici, la farina gialla di Storo, torte e biscotti, frittelle e castagne, miele, marmellate, elisir e sciroppi.
Un'osteria trentina in ambiente riscaldato, ha offerto da mattina a sera il meglio della tradizione (protagonista assoluta "sua maestà" la polenta della Valle cucinata con la farina gialla di Storo e declinata in più specialità), i più piccoli si sono intrattenuti al caldo tra giochi e laboratori, mentre tra le contrade, le luci, la musica ed il folclore hanno fatto "rivivere" il bel Borgo: un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato, dove rivivono magiche atmosfere che si mescolano, in modo naturale, a racconti popolati di ferro, fuoco, roghi e streghe.
Il Comitato organizzatore Belle époque, associazione locale che da anni organizza manifestazioni ed eventi di vario genere, è guidato da Graziano Tamburini, noto albergatore e ristoratore della zona, e da Daiana Cominotti, esperta di marketing turistico. In prima linea, coinvolti logisticamente ed emotivamente, anche gli amministratori: il sindaco di Cimego Carlo Bertini, la Pro loco del paese presieduta da Nico Zulberti, il Consorzio Turistico della Valle del Chiese.
I Mercatini continueranno nei 3 prossimi fine-settimana: il 15 e il 16, il 22 e il 23, il 29 ed il 30 dicembre, dalle 11 alle 20 (programma dettagliato ed orari su www.mercatinicimego.it).
Nelle giornate di sabato propongono una giornata intera con servizio transfer da Verona, lago di Garda e Brescia, compreso di trasporto in pullman a/r, pranzo, visite guidate ai mercatini e ad un'altra manifestazione della Valle, al prezzo convenzionato di 29 euro per gli adulti e 19 per i bambini.
L'intera Valle propone molti altri appuntamenti da non perdere… per vivere, secondo lo slogan di quest'anno… "Tutto un altro Natale!".

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi