Spreco di carta: volantini e tecniche di stampa green

Piperina e curuma plus

Siamo tutti molto più attenti all’ecologia: crescono in Italia le aziende impegnate nella tutela ambientale dalle piccole cose, come il consumo di carta

 

La volontà di impegnarsi nella direzione della tutela ambientale è sempre più diffusa e sentita: le problematiche legate all’inquinamento e a un uso poco ragionato delle risorse naturali sono, infatti, affare di tutti. L’acqua sul nostro Pianeta non è infinita, così come non lo sono gli alberi, sempre più vessati da deforestazione e cambiamenti climatici. Le ultime cifre diffuse da Greenpeace sono a dir poco allarmanti: le cartiere consumano un terzo degli alberi abbattuti ogni anno sulla Terra. Questo perché continuiamo a voler usare carta “nuova”: circa 300 milioni di tonnellate annui nel mondo, si stima, con un dettaglio sull’Italia di 200 kg di carta a persona!

 

Perché non cercare di contenere questo assurdo spreco con un uso più ponderato della carta e con le nuove tecniche di stampa che garantiscono ottimi risultati anche sulla riciclata? 17 alberi vi ringrazieranno ogni 1000kg di giornali che vengono riutilizzati! Ecco perché numerose aziende del settore della stampa volantini, depliant, biglietti da visita, segnalibri, brossure, roll up e molto altro, che ovviamente usano la carta come supporto primario, si stanno strutturando per una produzione eco-compatibile. Un esempio è la tipografia online iPrintdifferent.com, che mette a disposizione dell’utente un’intera sezione di prodotti ecologici, cioè volantini e altre referenze in carta riciclata.

 

I detrattori sostengono che la carta ottenuta tramite il processo di riciclo/riuso sia meno bianca, più ruvida e porosa, e che renda meno chiari i caratteri stampati. Questo forse succedeva agli albori della stampa ecologica, mentre ora la qualità è altissima. Inoltre, molti preferiscono la sensazione più naturale e consistente del cartoncino riciclato, che si presta a moltissimi usi: ad esempio, i volantini di un negozio di prodotti bio sarebbero molto più credibili in materiale recycled.

 

Ci sembra doveroso fornire un’alternativa eco-friendly ai nostri clienti – spiega il CEO di iPrintdifferent.com, Andrea Canale usare carta riciclata al 100% per i nostri volantini, significa garantire la stessa qualità del prodotto normale, ma su un supporto eco-sostenibile. Chi pensa che un prodotto su carta riciclata abbia una resa peggiore, si sbaglia: grazie alle nuove tecniche di produzione e stampa, la differenza è solo nello stile ma il risultato è eccellente”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi