Sostenibilità aziendale: il ruolo chiave dei regali ecologici

Da diversi anni la sostenibilità ambientale è diventata una tematica importante, che cammina di pari passo con la volontà di ridurre l’uso di plastiche e di tutti i materiali dannosi. L’obiettivo è di preservare l’ecosistema naturale, garantendo anche il rinnovamento del pianeta e delle sue risorse. Moltissime aziende che operano in diversi settori hanno deciso di aderire a questa iniziativa mostrando con orgoglio le iniziative di brand sostenibili. Da un lato si cerca così di fare una mossa concreta, ma anche di sensibilizzare i clienti e introdurli alle tematiche green. Per questo motivo sta prendendo sempre più piede la produzione di gadget aziendali ecologici, sia come regalo per i clienti, ma anche per i dipendenti e fornitori.

 

In che modo si passa ai gadget ecologici?

La prima scelta è legata all’uso di prodotti che sono realizzati con materiale riciclato, senza trascurare poi l'imballaggio. Il cosiddetto packaging o imballaggio diventa molto meno ingombrante, privo di polistirolo e si libera dei sacchetti di plastica o cartone incollato. Del resto un imballaggio è da tempo uno dei peggiori nemici dell’ecosistema, soprattutto perché non viene riciclato correttamente. E tutto ciò finisce per colpire mari e oceani. È sufficiente pensare all’alto numero di buste di plastica prodotte nel 2020: si parla di oltre 18 mila tonnellate. Si cerca quindi di fare un passo avanti importante, optando per buste in cotone, juta o tessuti bio-ecologici. Un piccolo gesto che può fare la differenza nella scelta di un regalo ecologico.

 

Le proposte più originali

Nella scelta dei gadget ecologici al 100% troviamo tantissime soluzioni utili e creative, capaci di incuriosire nuovi consumatori che potranno diventare futuri clienti del brand. E ovviamente si lavora anche per omaggiare dipendenti e fornitori che lavorano a stretto contatto con l’azienda. Ma quali sono i regali ecologici più originali ed ecosostenibili?

 

Tazze e penne realizzate con fondi di caffè

Il caffè è un simbolo per noi italiani e lo può diventare anche per sostenere e tutale l’ambiente: diverse aziende producono penne con fondi e scarti di caffè. Sono ideali per qualsiasi ufficio e sono capaci di emanare quel profumo intenso mentre vengono utilizzate. Discorso analogo per  le tazze che sono prodotte con gli stessi scarti e possono essere personalizzate con il logo aziendale. In alternativa si possono anche produrre delle penne a sfera dalla canna da zucchero.

 

Buste solubili

I negozi che vogliono fornire un supporto importante a tutti i consumatori che acquistano qualcosa nel proprio store possono puntare sulle buste solubili. Sono una soluzione resistente che non inquina e che si dissolve una volta entrata in contatto con acqua calda.

 

Zainetto ecologico

Uno dei must have assoluti per chiunque voglia offrire un prodotto ecologico è la scelta di uno zaino: una scelta pratica, comoda che viene utilizzata indistintamente da tutti, donne e uomini. Può essere realizzato in microfibra riciclata al 100% e si potrà giocare con design e personalizzazioni.

 

Non rinunciare alla personalizzazione

Quando un’azienda si rivolge ad altre realtà di stampa e attività di produzione di gadget aziendali non deve dimenticare di considerare la perfetta personalizzazione per l’accessorio scelto. Bisogna infatti optare per i colori, affidandosi a una stampa digitale senza limitazioni capace di lanciare un messaggio importante. Questo messaggio diventa una vera e propria scelta di marketing che comunicherà al tua target l’impegno del brand che rappresenti. La creatività è fondamentale tanto quanto la scelta del giusto gadget da offrire!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi