Sistemi fotovoltaici: produrre energia dal sole

I sistemi fotovoltaici rappresentano ormai un caposaldo nell’ambito delle energie rinnovabili. In effetti ci siamo abituati a vedere i classici “pannelli solari” in diverse zone del nostro paese. Questa tipologia di impianti permette di produrre energia pulita partendo proprio dalla luce del sole, con un notevole risparmio sulle bollette energetiche e la possibilità di diminuire l’inquinamento da combustibili fossili.

Per conoscere tutti i più efficienti sistemi di produzione di energia rinnovabile, garantendo un risparmio economico e preservando l’ambiente, consigliamo la lettura di questo articolo Energia rinnovabile: importante per l’ambiente e per il portafoglio.

 

Come funziona un impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico si basa sull’installazione di appositi pannelli (che possono essere di varia forma e dimensione), che sono composti da cellule fotovoltaiche, che permettono la trasformazione dell’energia presente nella luce, o meglio nei fotoni, in energia elettrica. Quella che viene generata è però una corrente continua: infatti gli impianti fotovoltaici trasmettono l’energia a un inverter che la trasforma in corrente alternata.

La corrente prodotta in questo modo può essere utilizzata all’interno degli ambienti, per esempio per alimentare diversi elettrodomestici, immessa nella rete nazionale di distribuzione oppure immagazzinata in apposite batterie, per poi essere utilizzata in seguito.

Ovviamente ci sono diversi fattori che influenzano, in positivo o in negativo, l’efficienza di un impianto fotovoltaico: a partire dal posizionamento, che deve essere studiato per sfruttare al meglio la luce solare, per proseguire con la corretta manutenzione degli stessi e per chiudere con l’anzianità di esercizio, perché l’efficacia tende a ridursi con il passare del tempo. Anche se i moderni pannelli solari hanno durate garantite fino anche a 25 anni.

 

Quanto si risparmia con un impianto fotovoltaico

Per quel che riguarda il risparmio che è possibile ottenere tramite l’installazione di un impianto fotovoltaico, a determinarlo sono diversi fattori. In primo luogo la dimensione dell’impianto, considerando che maggiore è il numero dei pannelli solari, maggiore è l’energia prodotta. Inoltre bisogna considerare se il sistema prevede anche le batterie per accumulare l’energia prodotta.

Se l’energia non viene immagazzinata, è circa il 40% di quella prodotta che viene consumata direttamente dai sistemi di elettrodomestici dell’abitazione: in pratica, durante il giorno l’impianto fotovoltaico alimenta la casa a cui è collegato. Il resto dell’energia prodotta viene ceduta alla rete di distribuzione, in cambio di un pagamento.

Se invece si dispone di un sistema di accumulo diventa possibile sfruttare autonomamente quasi l’80% dell’energia prodotta, con un risparmio ancora più importante.

 

Gli incentivi previsti per gli impianti fotovoltaici

È possibile usufruire di diversi tipi di incentivi per l’installazione di impianti fotovoltaici. In particolare:

  • Superbonus 110%: che permette di recuperare il 110% di quanto speso per l’installazione di impianti fotovoltaici domestici, sia per quel che riguarda le spese di installazione che per quelle funzionali, ma non per le nuove costruzioni;
  • Bonus ristrutturazione 50%: in alternativa al Superbonus è anche possibile usufruire del bonus del 50% per ristrutturazioni. Il bonus riguarda sia l’installazione che le spese funzionali e può essere goduto tramite detrazione fiscale oppure tramite sconto in fattura, fino a un limite di spesa di 96.000 euro;
  • IVA agevolata: per quel che riguarda la progettazione e compra cialis in farmacia installazione dell’impianto fotovoltaico è possibile usufruire dell’IVA agevolata al 4% (per prima casa) o del 10%.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi