La fattoria fai da te per chi ha poco spazio in città

L’autunno è alle porte e per gli amanti dell’orto è tempo di mettere a dimora le piccole piantine di cavoli, verze, cicorie e di seminare spinaci, ravanelli, valeriana e rucola, che con un ciclo di crescita molto breve, movimenteranno l’orto autunnale e lo riempiranno di colori. In molti hanno scelto la via dell’autosufficienza o la vita in fattoria, non tutti però hanno a disposizione un pezzetto di terra o di giardino per creare la propria provvista di verdure salutari in città.

L’ORTO CREATIVO: COME CREARNE UNO DA UN SEMPLICE PALLET

{loadposition googlebozzola}

VERDURE E UOVA A KM ZERO

Per ovviare a questa mancanza, lo Studio belga Segers ha ideato una linea di componenti modulari, Daily Needs Modular Chicken Coop and Garden, assemblabili su balconi e terrazze per soddisfare le esigenze di chi abita in città e poter dare loro uno spazio equipaggiato come una mini fattoria per coltivare l’orto, fare il compost, allevare i polli e riporre gli attrezzi.

La fattoria fai da te per chi ha poco spazio in città

SOSTENIBILE È MEGLIO

Il progetto ha vinto nel 2013 la OVAM Ecodesign Award PRO e prevede l’utilizzo di legno naturale proveniente da fonti sostenibili, un contenitore per il recupero dell’acqua piovana e la facilità di trasporto, poiché i vari moduli sono previsti in kit di montaggio.

Montando tutti i moduli, anche in modo flessibile senza dover allineare i pezzi lungo un muro, si ottiene una perfetta mini-fattoria da posizionare ove si voglia, in giardino o in terrazza.

La fattoria fai da te per chi ha poco spazio in città

I VANTAGGI

Questo progetto stimola la socialità perché, se usato come un’attività condivisa da un condominio o da una cooperativa, incoraggia le persone a lavorare insieme, a collaborare e a conoscersi meglio, in una sorta di community-garden, realizzando giardini e pollai urbani in modo semplice e divertente.

Uova fresche e verdure di stagione a km zero, sostenibili e bio.

Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi