Il questionario dell’Unione Europea sull’agricoltura biologica visto da Ifoam

Il questionario dell’Unione Europea sull’agricoltura biologica visto da Ifoam

CCPB

Il 15 gennaio 2013 la Commissione Europea ha lanciato sul proprio sito una consultazione pubblica online (vedi anche precedente newsletter) che permette ad autorità pubbliche, organizzazioni, aziende e cittadini di far sentire la propria voce e di poter avere un importante impatto sul processo di riesame del Regolamento (EC) n. 834/2007 attualmente in corso.

Infatti i risultati di questa consultazione, insieme ad altri processi di valutazione già conclusi o ancora in fase di attuazione, saranno analizzati dalla Commissione. Quest’ultima preparerà, tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014, una proposta legislativa per modificare il Regolamento (CE) No 834/2007 e una proposta per aggiornare il Piano D’Azione Europeo per l’Agricoltura Biologica (l’ultimo è del 2004). La proposta di modifica sarà poi discussa dal Parlamento Europeo e dal Consiglio per almeno due anni. Ciò significa che un nuovo regolamento potrebbe entrare in vigore nel 2016.

Non si può sapere ad oggi quale sarà il risultato di questo lungo processo, ma l’IFOAM EU Group è contro una revisione importante del regolamento. Un nuovo regolamento è entrato in vigore solamente nel 2009 e ad oggi non è ancora completamente implementato in tutte le sue aree ed in tutti gli Stati Membri. Un’ennesima profonda revisione non gioverebbe al settore, caratterizzato da operatori che, soprattutto per quanto riguarda l’agricoltura, investono a lungo termine e non possono dipendere da requisiti che cambiano ogni 5 anni.

Dall’altro lato, questo processo può essere considerato anche un’opportunità per apportare piccole modifiche che migliorino l’applicazione del regolamento e che aumentino ancora di più la sostenibilità del settore o per considerare l’estensione della protezione del termine “bio” ad attività e prodotti oggi fuori dal campo di applicazione (mass catering, pet food, prodotti cosmetici e tessili).

Qui le raccomandazioni ed ai commenti dell’IFOAM EU Group sul questionario on-line

EMANUELE BUSACCA, Regulation Coordinator – IFOAM EU Group

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Il questionario dell’Unione Europea sull’agricoltura biologica visto da Ifoam

Argomenti trattati: 2312 | Agricoltura Biologica | Certificazione | Legislazione | Normativa | Biologico | Convegni | Fiere
Altre informazioni inerenti Il questionario dell’Unione Europea sull’agricoltura biologica visto da Ifoam:

Filippo Piredda
http://www.ccpb.it/feed/
CCPB
Controllo e Certificazione