La congiuntivite negli adulti: durata, sintomi e rimedi migliori

Portiamo in evidenza questa notizia da:

Benessereblog.it:

La congiuntivite negli adulti: durata, sintomi e rimedi migliori

La congiuntivite è un disturbo molto comune in tutte le fasce della popolazione, dai bambini agli adulti, dovuta ad un’irritazione della congiuntiva, la parte più esterna dell’occhio: ciò è dovuto sia a virus, che causano l’origine virale della congiuntivite, sia a batteri patogeni, sia ad allergie particolari che possono portare alla congiuntivite di natura allergica. La congiuntivite non è pericolosa e di raro causa perdita della vista o problemi agli occhi, ma è molto contagiosa: vediamo la durata, i sintomi e i rimedi migliori per la congiuntivite negli adulti.

La congiuntivite si presenta solitamente con rossore, prurito e sensazione di sabbia negli occhi: questo fastidio è acuito da una lacrimazione abbondante e dalla produzione di una secrezione densa che, durante la notte, forma delle crosticine molto fastidiose da eliminare. Il fastidio e il bruciore sono tali da costringersi a stropicciare continuamente gli occhi, il che tendenzialmente peggiora i sintomi della malattia: basta seguire alcune semplici accortezze per limitare il contagio ad un occhio solo e non trasmettere la malattia ad altre persone. Le donne sono più esposte al rischio di contagio per lo scambio di maquillage con le amiche, quindi va posta particolare attenzione a questi prestiti.

La durata della congiuntivite e i rimedi migliori per curarla dipendono molto dall’origine della malattia, se batterica, virale o allergica: in generale ci vuole all’incirca una settimana per ristabilire completamente gli occhi in caso di congiuntivite batterica e le cure sono antibiotiche, da assumere per via orale o con applicazioni di creme oftalmiche e colliri topici. In caso di congiuntivite virale bisogna attendere che il virus compia il suo corso e limitarsi ad impacchi con rimedi naturali quali camomilla o acqua fredda, che aiutano a sfiammare gli occhi. Per la congiuntivite allergica si usano antistaminici sotto forma di creme o di compresse da assumere con la posologia consigliata dal medico.

Foto | Flickr

La congiuntivite negli adulti: durata, sintomi e rimedi migliori é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 10:35 di venerdì 26 aprile 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Per questo articolo si ringrazia: Benessereblog.it

vi invitiamo a continuare la lettura su: La congiuntivite negli adulti: durata, sintomi e rimedi migliori

La congiuntivite negli adulti: durata, sintomi e rimedi migliori

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment