Il potere schiarente delle mandorle amare

Le mandorle amare, denominate anche armelline, sono i noccioli che si trovano all’interno delle albicocche, il frutto dell’albicocco (Prunus amygdalus), che appartiene alla famiglia delle Rosaceae. Il tipico sapore amarognolo di questi semi è dovuto al fatto che essi contengono amigdalina (2-4%), un glucoside cianogenetico che, in seguito al processo idrolitico, dà luogo all’acido prussico, più conosciuto con il nome di acido cianidrico.

il potere schiarente delle mandorle amare

Le principali cause delle macchie cutanee

In campo cosmetico le mandorle amare vengono utilizzate per prevenire o ridurre le macchie scure cutanee. Queste ultime possono essere considerate la conseguenza di una serie di alterazioni dei melanociti, ovvero le cellule epidermiche che producono la melanina. Quando la distribuzione del pigmento melaninico non risulta essere omogenea, sulla pelle del viso appaiono le odiatissime macchie scure della pelle.

Le sopracitate alterazioni dei melanociti, lo ricordiamo, possono essere determinate da diversi fattori:

1 – una prolungata esposizione al sole

2 – squilibri di pigmentazione

3 – l’avanzare degli anni

4 – le modifiche ormonali che si verificano durante il periodo di gestazione

5 – la pelle acneica

6 – le sostanze fotosensibilizzanti

Le altre proprietà delle mandorle amare a fini cosmetici

I semi del Prunus amygdalus, oltre alle proprietà schiarenti, sono anche degli ottimi alleati per prevenire i segni del tempo e le smagliature (striae distensae). Questa ulteriore virtù è determinata dalla presenza nei noccioli di albicocca di diverse sostanze antiossidanti, le quali sono in grado di ostacolare l’azione dei radicali liberi, ovvero i prodotti di scarto che si formano all’interno delle cellule e che rappresentano i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Linea viso schiarente alle Mandorle amare

L’esclusiva e prestigiosa linea viso schiarente alle mandorle amare comprende una serie di prodotti che non comportano effetti collaterali di sorta e che sono in grado di combattere le antiestetiche macchie cutanee. Ad esempio è possibile utilizzare per un pre-trattamento schiarente, sia il tonico che il latte detergente, i quali provvederanno a detergere il viso e a rimuovere qualsiasi impurità. La crema della medesima linea poi, che può essere applicata quotidianamente, costituisce l’arma segreta di tutte le donne che desiderano recuperare un incarnato omogeneo e privo di imperfezioni: essa, infatti, è in grado di rendere uniforme la pigmentazione della cute grazie all’azione esplicata dagli acidi naturali delle mandorle amare, dello zucchero e dell’uva. La maschera poi, che va applicata una volta alla settimana, contribuisce a ridurre le macchie cutanee e a disinfiammare la pelle del viso. Per una terapia d’urto intensiva, infine, la linea propone il siero schiarente che, tra l’altro, grazie alla sua preziosa formula, produce anche un efficace effetto antirughe e un’importante azione idratante ed emolliente.

Si tratta di un trattamento di bellezza professionale che non è solo in grado di agire sulle macchie, ma anche di garantire omogeneità, idratazione e compattezza cromatica al viso.

Coloro che desiderano ricevere maggiori informazioni sul potere schiarente delle mandorle amare possono consultare il seguente sito web: www.erbeevirtu.com.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment