Cibi Scaduti: Quali Alimenti si Possono Mangiare – Mr. Loto

Cibi Scaduti: Quali Alimenti si Possono Mangiare – Mr. Loto

Condivisioni 12

Cibi Scaduti e Data di Scadenza

Diciamolo francamente, provoca sempre un certo dispiacere dover gettare nell’immondizia i cibi scaduti. Ma è davvero sempre necessario dover buttare via i cibi conservati oltre la data di scadenza? Gli studi dimostrano che la maggior parte dei consumatori hanno le idee confuse riguardo ai cibi scaduti ed alle date di scadenza.

Cibi Scaduti: Quali Alimenti si Possono Mangiare

Un sondaggio condotto negli Stati Uniti ha scoperto che circa il 90% degli americani si sbarazza dei cibi scaduti nel giorno esatto della loro data di scadenza. Questo comportamento si traduce in un costo di circa 218 miliardi di dollari che l’America spende annualmente per i cibi scaduti.

Anche in Italia le cose non vanno diversamente. Sono in molti a non avere ancora le idee chiare in merito alla data di scadenza dei cibi. Vediamo quindi di fare chiarezza su questo argomento in modo da dissipare ogni dubbio.

Conservazione dei Cibi, Cosa Dice la Legge

La normativa italiana vieta la vendita di un alimento nel periodo successivo alla data di scadenza. A seconda poi del tipo di alimento, vi sono degli obblighi di etichettatura per quanto riguarda la deteriorabilità. La data di scadenza deve quindi informare il consumatore del tempo limite entro cui un alimento risulta commestibile. Ovviamente, affinché un alimento si mantenga commestibile fino alla sua scadenza, vanno rispettate le modalità di conservazione suggerite dal produttore.

Tipologie di Alimenti 

Prima di parlare dei cibi scaduti che si possono mangiare, vediamo di fare una distinzione tra i vari tipi di alimenti e la loro deteriorabilità.

Prodotti Freschi

I prodotti alimentari freschi che deperiscono molto velocemente devono obbligatoriamente riportare la dicitura da consumarsi entro seguita dalla data. Questi prodotti sono il latte fresco, i formaggi freschi, le carni fresche, il pesce fresco, la pasta fresca, la frutta e verdura tagliate, sbucciate e confezionate etc. Per tutti questi prodotti, sulla confezione devono essere riportate anche la modalità di conservazione.

Il consumo di questi prodotti dopo la data di scadenza può essere pericoloso a causa della proliferazione dei batteri.

Prodotti a Lunga Conservazione

Gli alimenti a lunga conservazione sono i cibi in scatola, il riso, la pasta, i legumi secchi, la farina, i biscotti, il caffè, il tè, i condimenti e le spezie nei barattoli, etc.

Alimenti scaduti che si possono mangiare - Cibi in scatola

Per questo genere di prodotti la dicitura sulla confezione è diversa dalla precedente. Infatti la scritta Da consumarsi entro viene sostituita con Da consumarsi preferibilmente entro. A questa dicitura fa seguito il Termine Minimo di Conservazione (TMC).

Il TMC indica la data fino a quando un alimento mantiene intatte le sue proprietà nutritive ed organolettiche. In questi casi dunque i prodotti possono essere consumati anche dopo la loro scadenza senza rischi per la salute. Vedremo in seguito la tipologia di cibi scaduti che si possono mangiare con i relativi tempi limite di consumo.

Prodotti che non Scadono Mai (o Quasi)

Oltre ai prodotti sopra menzionati, ne esistono alcuni che, se conservati nel modo corretto, hanno tempi di conservazione molto lunghi. Questi cibi sono:

  • Miele
  • Sale
  • Zucchero
  • Aceto
  • Olive
  • Tonno in scatola
  • Riso
  • Fagioli secchi
  • Liquori alcolici
  • Senape

Cibi Scaduti – Quali si Possono Mangiare 

Come abbiamo visto la differenza sta nella dicitura che troviamo riportata sulla confezione degli alimenti. La scritta da Consumarsi entro, seguita dalla data, di solito non ammette deroghe. Non è quindi possibile consumare i cibi scaduti con tale dicitura.

Il discorso invece cambia quando sulla confezione di un prodotto alimentare troviamo la scritta Da consumarsi preferibilmente entro, seguita dall’anno. In questo caso parliamo di cibi a lunga conservazione per cui di solito sulla confezione viene riportato l’anno di scadenza.

Come abbiamo già accennato prima, la data di scadenza su questi alimenti sta ad indicare solamente il termine entro il quale un determinato cibo conserva le sue proprietà organolettiche e nutrizionali invariate. Consumare uno di questi cibi scaduti non significa quindi correre dei rischi dal punto di vista della salute. Al massimo un cibo a lunga conservazione scaduto può perdere un po’ di gusto ed alcune delle sue proprietà nutritive.

La Lista degli Alimenti Scaduti che Puoi Mangiare

Cibi scaduti: Miele 

Cibi scaduti e data di scadenza, il miele

Anche se per questo prodotto la scadenza non esiste, la legge prevede che i produttori diano indicazioni sulla sua durata. In questo caso la dicitura è Da consumarsi preferibilmente entro. Tale indicazione è riferita al Termine minimo di conservazione, ovvero la data entro cui il miele conserva le sue proprietà.

Consumare il miele oltre il suo TMC non comporta nessun rischio per la salute. Il miele si conserva per moltissimo tempo. Le alte temperature e l’esposizione alla luce diretta ne accelerano l’invecchiamento, ma non diventa mai nocivo per la salute.

Olio di Oliva Scaduto

Cibi scaduti che si possono consumare - Olio di oliva

Anche per l’olio di oliva non si parla di data di scadenza ma di tempo minimo di conservazione o TMC. In questo caso la legge prevede che il TMC dell’olio di oliva sia di 18 mesi, a partire dalla data di imbottigliamento. Oltre tale data l’olio comincia a perdere alcune delle sue proprietà ma senza essere in alcun modo dannoso per la salute.

Quanto appena scritto vale per l’olio extra vergine di qualità. Per gli altri oli venduti a basso costo meglio non consumarli quando scaduti. Alcuni sono già.

Yogurt Scaduti

Cibi scaduti che si possono consumare - Yogurt

Anche lo yogurt è uno dei cibi scaduti che può essere consumato dopo la sua data di scadenza. Ovviamente a patto che venga conservato in frigorifero alla giusta temperatura e con la confezione integra. In questo caso lo yogurt può essere consumato fino a 5-6 giorni dopo la sua scadenza.

Cibi in Scatola Scaduti

Alimenti scaduti che si possono mangiare - Cibi in scatola

I pomodori pelati, il tonno, le sardine, lo sgombro, il mais, i fagioli, i ceci e molti altri prodotti alimentari in scatola possono essere consumati anche alcuni mesi dopo la scadenza. Le scatole però devono essere ancora integre e non esposte ad alte temperature. Questi prodotti sono confezionati in ambiente sterilizzato per cui possono venir consumati anche 3-4 mesi dopo la loro scadenza.

Formaggi Scaduti

Alimenti scaduti che si possono mangiare - Formaggi

Se per i formaggi freschi la data di scadenza va rispettata, per quelli stagionati e a pasta dura il discorso è leggermente diverso. Quest’ultimi possono venir consumati anche se hanno superato la data di scadenza. Nel peggiore dei casi, se sul formaggio è comparsa un po’ di muffa, è sufficiente rimuoverla per potere mangiare la parte rimanente.

Cereali

Alimenti scaduti che si possono mangiare - Cereali

I cereali hanno una durata molto lunga oltre alla data di scadenza. Come per altri cibi scaduti, se vengono conservati in modo corretto, possono durare anche 1 anno oltre la data stampata sulla confezione. Anche in questo caso la dicitura Da consumarsi preferibilmente entro non rappresenta un vincolo tassativo ma un suggerimento.

Pasta Secca 
Cibi scaduti - Data di scadenza

La pasta secca ha già una durata lunga di per sé che va da 1 a 2 anni. Malgrado questo, la sua durata può essere più lunga. Conservandola in un luogo fresco ed asciutto con la confezione integra, la pasta secca può durare anche alcuni anni oltre la data consigliata sulla confezione. Per la pasta fresca invece, a causa della presenza dell’acqua, meglio non andare oltre i 3-4 giorni di scadenza.

Cibi Scaduti: Panettone e Colomba

Cibi scaduti che si possono mangiare - Panettone e colomba

Passate le feste è possibile che tra i cibi scaduti che ci ritroviamo in casa ci sia qualche panettone. Niente paura. I dolci come i panettoni e le colombe possono venire consumati anche 2 settimane dopo la loro scadenza. L’unico inconveniente a cui potete andare incontro è la perdita di fragranza e di sapore.

Uova

Cibi scaduti che si possono mangiare - Uova

Anche le uova fanno parte dell’ampia gamma di cibi scaduti che si possono consumare anche dopo la data di scadenza. Dai test eseguiti risulta che dopo una settimana oltre alla scadenza il loro consumo è ancora sicuro. Ovviamente vanno conservate al fresco e con il guscio intatto. Per essere sicuri basta immergerle nell’acqua e vederle affondare. Se galleggiano non mangiatele.

Bibite Scadute

Cibi scaduti che si possono mangiare - Bibite

E le bibite scadute si possono bere? La risposta è si. Questo tipo di bevande gasate hanno una scadenza che va dai 18 ai 36 mesi. Se vengono conservare correttamente, lontano da fonti di calore, la loro durata si può estendere di altri 4 mesi. Una volta che vengono aperte però vanno poi conservate in frigo e consumate presto a causa anche della perdita di anidride carbonica.

Cioccolato

Cibi scaduti che si possono mangiare - Cioccolato

Il cioccolato è un alimento che si conserva a lungo. Stiamo però parlando del cioccolato fondente. Per quanto riguarda il cioccolato al latte e quello contenente frutta secca il tempo di conservazione diminuisce. Il cioccolato fondente scaduto, se conservato al fresco ed in un luogo asciutto, può comunque essere consumato anche 4 mesi dopo la data di scadenza.

Caffè

Cibi scaduti che si possono mangiare - Caffè

Anche il caffè fa parte della categoria dei cibi scaduti che si possono mangiare. Come per molti altri alimenti, sulla confezione è riportato Da consumare preferibilmente entro. Questo significa che il caffè può essere consumato fino a 6 mesi dopo la data impressa sulla confezione. In questo caso è probabile che il caffè abbia perso parte del suo aroma ma non è pericoloso per la salute.

Latte

Cibi scaduti che si possono mangiare - Latte

Il latte fresco per legge scade una settimana dopo il suo confezionamento. Può essere consumato anche dopo 1-2 giorni dopo la data stampata sulla confezione, a patto che sia stato conservato correttamente in frigorifero. Il latte UHT a lunga conservazione ha invece tempi maggiori. Se conservato in frigorifero, si può consumare fino ad 1 mese oltre la data di scadenza.

Cibi Scaduti: Surgelati 

Cibi scaduti che si possono mangiare - Surgelati

Tra i cibi scaduti che si possono mangiare non potevano mancare gli alimenti surgelati. Per questa tipologia di alimenti si può andare 3-4 mesi oltre la data indicata sulla confezione. Per non correre rischi però i cibi surgelati devono essere stati conservati correttamente e continuamente nel congelatore.

Biscotti

Cibi scaduti che si possono mangiare - Biscotti secchi

Gli ultimi cibi scaduti che si possono mangiare che vi presentiamo sono i biscotti secchi. Sulla loro confezione è riportata la dicitura Consumare preferibilmente entro. Anche in questo casa la data riporta il termine entro il quale è garantita la qualità del prodotto. È possibile quindi consumare i biscotti scaduti anche dopo 4 mesi, a patto che la confezione sia integra.

Dopo l’Apertura Che fare?

Sulla confezione di molte bevande oppure di molte salse compare spesso la dicitura: Consumare entro 3 giorni dopo l’apertura, oppure Conservare in frigorifero dopo l’apertura. In questi casi occorre osservare scrupolosamente le indicazioni. Infatti questi prodotti sono molto soggetti allo sviluppo di microbi e batteri.

Cibi Scaduti che si Possono Mangiare, Riflessioni

Sono molti i cibi che, come avete potuto vedere, possono essere consumati anche dopo la data di scadenza presente sulla confezione. Consumare i cibi scaduti in molti casi rappresenta una scelta ecologica. Dover buttare via il cibo è una brutta abitudine che va corretta.

Quando gettiamo del cibo nella spazzatura non è solo lo spreco inutile che ci dovrebbe far riflettere. Si pensi anche che per produrre il cibo che viene poi gettato nell’immondizia, vi è un grande impiego di materie prime sottratte alla terra. Senza contare l’inquinamento che si produce per la preparazione degli alimenti.

Siamo sempre di più su questa terra e le risorse sono sempre le stesse. Occorre più che mai che ci adoperiamo a ridurre al minimo gli sprechi. Quando facciamo la spesa cerchiamo di fare attenzione a quello che compriamo ed alle date di scadenza.

Se poi capita di trovare in casa dei cibi scaduti non affrettiamoci a buttarli nella spazzatura. Come avete potuto vedere molti cibi scaduti sono ancora commestibili senza rischi per la salute.

Cibi Scaduti: Quali Alimenti si Possono Mangiare dopo la Data di Scadenza

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Condivisioni 12

Fonte: Cibi Scaduti: Quali Alimenti si Possono Mangiare – Mr. Loto

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment