Volvo Truck presenta Concept Hybrid, l’alleato del trasporto sostenibile

L'ecosostenibilità è un tema sempre più caro al mondo dell'autotrasporto, sia per una questione ambientale che per una questione economica. Uno dei pionieri di questa nuova frontiera è Volvo Trucks, l'azienda svedese che, come ci spiega Giganti della strada, portale dedicato agli autotrasportatori ed alle prove su strada camion, ha da poco ha lanciato sul mercato Concept Hybrid, un nuovo veicolo capace di ridurre i consumi del carburante fino al 10% rispetto ai precedenti modelli. Il notevole risparmio di carburante dipende dal nuovo sistema ibrido di motorizzazione, che non altera minimamente le prestazioni su strada. Efficienza e sostenibilità camminano dunque a braccetto come evidenziano i test effettuati, che hanno dato risultati molto positivi ed incoraggianti.

Volvo Trucks da anni ormai sta rivolgendo la sua attenzione verso il consumo ecologico ed intelligente del carburante, e proseguendo su questa strada Concept Hybrid sembra un veicolo futuristico che farà da apripista a modelli sempre più ecologici. In modo particolare i vertici aziendali sono molto soddisfatti del powertrain ibrido di Concept Hybrid, che si propone di migliorare ed ottimizzare al massimo i trasporti su medio e lungo raggio. L'innovativo sistema di recupero di energia, sia in frenata che in discesa, è in grado di alimentare le batterie sui percorsi pianeggianti spingendo il mezzo senza incidere sulle performance. Risulta evidente il notevole risparmio di carburante come evidenzia Claes Nilsson, CEO di Volvo Trucks, che esalta la funzione del powertrain capace di migliorare l'efficienza dei trasporti garantendo allo stesso tempo un consumo ecologico e sostenibile del carburante.

Naturalmente Concept Hybrid non dovrà essere un punto di arrivo, ma un punto di partenza. Basandosi sulle tecnologie di Concept Hybrid, Volvo Trucks ha intenzione di acquisire nuove conoscenze da mettere a disposizione degli ingegneri, che avranno il compito di migliorare ulteriormente la struttura dei nuovi modelli. Una vera manna dal cielo per gli autotrasportatori, che potranno percorrere tratti più lunghi con un notevole risparmio di carburante senza intaccare le prestazioni dei propri veicoli.

Un'altra tecnologia di altissimo livello, fiore all'occhiello di Volvo Trucks, è il sistema i-See. Questa particolare strumentazione fornisce all'autotrasportatore vari elementi per studiare il percorso, e successivamente calcolare il modo più efficiente ed efficace di propulsione, bilanciando in maniera ottimale l'alimentazione elettrica e diesel. Secondo i recenti test il bilanciamento ottimale è stato ottenuto con lo spegnimento del motore a combustione per il 30% del tempo di guida su lunghe distanze. Un segnale molto importante lanciato da Volvo Trucks, che si è imposta come azienda leader nella realizzazione di mezzi pesanti con un occhio rivolto alla sostenibilità ed alla difesa dell'ambiente.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment