Un Si intenso il nuovo profumo di Giorgio Armani

Nel 2013 fu messo in commercio il profumo Armani Sì. Al tempo conteneva un aroma con delle note di ribes nero e vaniglia. Al tempo il successo raggiunto sembrava non poter essere superato, ma già nel 2014 Giorgio Armani ha presentato una nuova versione del popolare profumo: l'Armani Sì Eau de Parfum Intense. La nuova composizione, creata per una donna forte e libera, senza la paura di rischiare, ha subito conquistato un vasto pubblico femminile. Il profumo Sì Intense di Giorgio Armani nella sua versione rinnovata è particolarmente adatto alle donne carismatiche, senza la paura di mettersi in mostra e con la capacità di superare i problemi della vita. Il profumo presenta una composizione maggiormente ricca rispetto alla versione dell'Arma Sì targato 2013 e ha un'aroma descrivibile come molto moderno, con delle notte particolari che non tutte le donne amano.
Il profumo Sì Intense si apre con degli accordi dei fogli del ribes nero, accompagnati dal profumo dei mandarini freschi. Nel cuore della composizione profumata entrano anche il legno biondo muschiato, lo chypre moderno e il nettare di cassis. Tutti componenti in grado di avvolgere i sensi e trasportare la persona in un luogo di freschezza e spensieratezza. Il profumo Sì Intense di Giorgio Armani ha una sensualità olfattiva particolare, quasi speciali. Morbida, ma al contempo intensa, essa rappresenta quella sensualità olfattiva che è sinonimo di naturalezza e di aggressività al contempo. In questo modo tutto il profumo diventa un tributo alla personalità femminile forte e coraggiosa, in grado di affrontare al meglio le sfide del tempo moderno. Come dice anche il nome, il twist olfattivo vuole mettere in mostra le caratteristiche della donna carismatica, descrivendola con il linguaggio degli aromi.

Il cuore floreale del Patchouli si sente unicamente dopo gli altri aromi, rendendo la fragranza molto più forte di quanto potrebbe sembrare a prima vista. Il profumo Sì Intense di Giorgio Armani, insomma, arriva a profondità inedite, distinguendosi anche da molti altri profumi simili. Perché, del resto, il profumo che mira alla donna forte e decisa deve avere una propria personalità ugualmente forte e decisa.
Al giorno d'oggi nel commercio è possibile trovare diversi flaconi del profumo Sì Intense di Giorgio Armani. Il più piccolo è il flacone da 30 ml, quello medio è da 50 ml, e il più grande è il flacone da 50 ml di profumo. Il design del flacone non è cambiato molto rispetto alle versioni precedenti dei profumi targati Giorgio Armani. Con le linee fluide, morbide, con il tappo nero, il design dei flaconi Sì Intense traspira il puro sentimento del fashion moderno. Non è soltanto delicato da prendere in mano, ma anche da mettere ovunque nella stanza. Difatti, indipendentemente da dove si trovi, il flacone riuscirà ad aggiungere un tocco d'eleganza in più all'intero ambiente. I flaconi con il profumo vengono venduti in delle apposite scatolette stilizzate dal design tipico della casa Giorgio Armani.
Le note di testa del profumo sono rappresentante dal già citato ribes nero, di cui è percepibile sia il profumo delle foglie, che dei frutti, dalla freschezza del mandarino a cui si aggiunge il profumo del bergamotto, nonché dalla fresia, in grado di fornire profondità al profumo. Gli aromi di cuore sono rappresentati dalla rosa di maggio, neroli e osmanto. Il loro odore non è così intenso come quello del bergamotto o della fresia, ma, uniti agli altri, sono sicuramente dei profumi in grado di appassionare e far appassionare. Senza dimenticarsi del profumo di artemisia fresca, un altro importante elemento del cuore profumato del Sì Intense di Giorgio Armani. La base del profumo è composta dal già citato Patchouli, a cui si aggiunge l'ambroxan e il profumo di vaniglia mista ad alcune note legnose in grado di fornire del volume aggiuntivo al profumo.

Potete trovare questo meraviglioso e avvolgente profumo presso Profumissima Online, l?e-commerce di vendita di profumi online, ad un prezzo scontato!

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment