Come avere unghie lunghe e resistenti al naturale

Avere mani curate è sempre un buon biglietto da visita, che sia in un’occasione lavorativa che una serata speciale o una festa tra amiche. Quando si hanno o si desiderano delle unghie lunghe, per donare alle nostre mani un aspetto più elegante, dobbiamo però fare i conti con maggiori cure e accortezze per evitare che si indeboliscano. Insomma, anche le nostre unghie meritano di essere in ottima forma. Per evitare che si sfaldino, che si spezzino o che si opacizzino oppure che le odiose pellicine prendano il sopravvento allora servono una serie di segreti e accortezze per regalare alle unghie l’ambita perfezione da esibire, senza necessariamente ricorrere all’estetista.

Cura quotidiana

Fondamentale è l’idratazione quotidiana delle mani e delle unghie, anche dopo aver lavato le mani. Da ripete più volte al giorno, soprattutto in inverno. Durante le nostre azioni quotidiane, inoltre, bisogna avere molta accortezza per proteggerle. Per esempio è sempre bene utilizzare dei guanti di gomma per le faccende domestiche perché i detersivi possono essere molto aggressivi e indebolire pelle e unghie. Altra accortezza è evitare di utilizzare le unghia come se fossero degli strumenti come quando è capitato di raschiare con le unghie un residuo da una superficie oppure far leva al portachiavi.

L’alimentazione fa la sua parte

Per la cura delle unghia fa la sua parte anche l’alimentazione. Mangiare alimenti come verdure e frutta che contengono acido folico aiuta la sana crescita delle unghia. In aiuto c’è anche la Vitamina A che è contenuta in patate, carote, zucca e pomodori.

Manicure

Certo, a coronamento di tutte le accortezze quotidiane e le buone abitudini adottate per la cura delle nostre unghie non va tralasciata una manicure ben fatta che sia fai da te o dell’estetista. Due i segreti da rispettare: mai tagliare le cuticole, ma spingerle verso il basso con gli appositi strumenti e idratarle; mai tagliare le unghie, ma limarle.

Unghie lunghe con tips e ricostruzione in gel

Se per le più svariate ragioni non si riesce a mantenere le unghie lunghe e perfette al naturale, ma non vogliamo rinunciarvi, entrano in ballo le tips o la ricostruzione in gel. Le tips sono delle unghie finte di varia forma e lunghezza che vengono applicate sopra quella naturale. Per un risultato ottimale è bene affidarsi a un’estetista esperta. La ricostruzione in gel, invece, è effettuata direttamente sull’unghia naturale o allungata con la cartina o la tip. Tra le più originali quelle decorate a mano o con lo smalto fluo da sfoggiare nelle serate in discoteca e nei locali più alla moda selezionati da www.romaexclusiveparty.com.

Share this post:

Related Posts

 

Leave a Comment