Smartphone ecologici: quali scegliere?

Il problema di molti smartphone, che riguarda soprattutto gli utenti più attenti all’impatto ambientale dei prodotti, è proprio l’origine delle materie prime. Spesso infatti questi dispositivi rischiano di essere una delle cause di problemi a in ambito ecologico, per vari motivi: come abbiamo già detto, l’estrazione dei materiali per realizzare processori e componenti internet; lo smaltimento degli scarti di lavorazione ma anche dei prodotti esausti (batterie, scocche, display…).

Cerchiamo dunque di passare in rassegna quelli che sono gli smartphone che possono essere considerati come ecologici, i cui produttori fanno di tutto per abbattere l’impatto sull’ambiente.

Come trovare smartphone ecologici?

Cercando per il web, abbiamo trovato alcuni modelli che soddisfano una clientela “green”. Cominciando dalla Samsung, a partire dalle seconda metà dello scorso decennio la casa leader nella produzione di cellulari ha messo in commercio un modello particolare: l’Evergreen SGH-A667.

Si tratta di uno smartphone che fin dal 2008 è stato costruito al 70% attraverso una serie di componenti e materiali di facile riciclaggio. Non solo le componenti interne, ma anche l’imballo è realizzato con tecniche legate alla green economy. Infatti le confezioni di questo smartphone sono ottenute da carta riciclata.

Negli anni successivi sono usciti altri modelli, realizzati con plastica riciclata e soprattutto senza sfruttare additivi nocivi e tossici. L’alternativa interessante alla classica ricarica della batteria via cavo, per gli smartphone ecologici, è ovviamente la possibilità di montare un piccolo pannello solare per ricaricare il dispositivo.

Altri cellulari green

Cambiando casa di produzione, la LG può essere annoverata fra i “buoni”, ovvero fra le aziende che hanno anche a cuore la sorte del nostro pianeta, avendo sviluppato un modello ecologico molto evoluto. Si tratta in questo caso dell’Optimus G, uno smartphone di fascia alta (il cui prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 600 euro), realizzato con materiali assolutamente green, e a breve acquistabile in tutti i siti che vendono cellulari online.

Infatti, il modello ha guadagnato una certificazione molto ambita, ovvero la Carbon free, che attesta la totale assenza di materiali difficili da riciclare, e dunque non è assolutamente in grado di danneggiare in maniera pesante l’ambiente e l’ecosistema.