Biciclette nei bunker: pedalare per sopravvivere

biciclette-bunker-a

Pedalare per passione osservando viali alberati in città o paesaggi naturali; in palestra, per dimagrire ed allenare i muscoli; per necessità, nei luoghi in cui la bici diventa l’unico mezzo di trasporto per merci e persone. Ed infine, pedalare per sopravvivere come nei bunker sotterranei e nei rifugi anti-bombardamento, dove i km percorsi si tramutavano in aria pura da respirare. Come può una bicicletta salvare vite umane? In periodo di


Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici.