Nuovo accordo quadriennale di pesca UE-Mauritania | Attualità | European Parliament

Nuovo accordo quadriennale di pesca UE-Mauritania | Attualità | European Parliament

Grazie al nuovo accordo di pesca con la Mauritania, i pescherecci comunitari potranno pescare – per un periodo di quattro anni – gamberetti, pesci demersali, tonno e piccoli pesci pelagici nella zona economica esclusiva della Mauritania. In cambio, l’UE verserà alla Mauritania 59,125 milioni di euro l’anno – 55 milioni di euro per i totali ammissibili di cattura e 4,125 milioni per stimolare lo sviluppo sostenibile del settore della pesca in Mauritania.

Il nuovo accordo, approvato con 585 voti favorevoli, 41 voti contrari e 41 astensioni, è stato firmato il 16 novembre 2015 dopo la scadenza di quello precedente (2012-2014) e applicato da allora a titolo provvisorio. La maggior parte delle navi UE operanti nelle acque della Mauritania sono spagnole, italiane, portoghesi, francesi, tedesche, lettoni, lituane, olandesi, polacche, inglesi e irlandesi.

Nota per i redattori

 

Il primo accordo di pesca con la Mauritania risale al 1989 e, da allora, una serie di accordi sono stati siglati permettendo ai pescherecci europei di pescare nelle acque della Mauritania. L’accordo di partenariato attuale è entrato in vigore nel 2006 ed è stato rinnovato per due anni nel 2012, con scadenza alla fine del 2014. Dopo lunghe trattative, l’Unione europea e la Mauritania hanno siglato un nuovo protocollo il 10 luglio del 2015.

 

Il Parlamento ha votato una risoluzione il 12 aprile sulla dimensione esterna della politica comune della pesca (PCP), dove si afferma che l’accordo di pesca comunitario con la Mauritania dovrebbe servire da modello di trasparenza e di applicazione. I deputati hanno suggerito che le disposizioni sulla trasparenza dell’ultimo protocollo con la Mauritania, che prevede la pubblicazione di tutti gli accordi con Stati o enti privati che concedono alle navi straniere l’accesso alla propria zona economica esclusiva (ZEE), devono essere inclusi in tutti i futuri accordi di partenariato per una pesca sostenibile (APPS).

 

Procedura: consenso

Fonte: Nuovo accordo quadriennale di pesca UE-Mauritania | Attualità | European Parliament

BioNotizie.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.