Latto intolleranza: firmato l’accordo tra ELLEFREE e CCPB • CCPB

Latto intolleranza: firmato l’accordo tra ELLEFREE e CCPB • CCPB

L’intolleranza al lattosio è un disturbo alimentare che si verifica in caso di deficienza dell’enzima lattasi e si manifesta quando viene a mancare parzialmente o totalmente l’enzima in grado di scindere il lattosio, il principale zucchero del latte.

Il lattosio costituisce la quasi maggioranza degli zuccheri presenti nel latte (il 98%), tra cui latte bovino, ovi-caprino e asinino; il lattosio è presente anche in prodotti caseari o derivati del latte.

La Scientific Opinion pubblicata dall’EFSA stima che circa il 50% della popolazione italiana sia intollerante al lattosio, dato in continuo aggiornamento. Nell’Europa meridionale i soggetti che presentano tale difetto sono circa il 40-60%, nell’Europa centrale la percentuale si aggira attorno al 30%, mentre nell’Europa settentrionale si attesta che sia molto meno frequente, attorno al 5-10%.

Nell’ottica di assicurare un consumo di alimenti che non nuocciano alla salute, in ragione di questa intolleranza è nata AILI (Associazione Italiana Latto-Intolleranti Onlus), il cui scopo quello di permettere alla persona intollerante al lattosio di vivere la propria vita in modo sereno e consapevole, senza il bisogno di  sentirsi “diverso”. AILI ha l’obiettivo di far crescere il senso civico e l’attenzione sociale,  sensibilizzando e diffondendo la conoscenza della suddetta intolleranza. AILI è il riferimento nazionale per gli intolleranti al lattosio ed ha riscontrato nel corso delle sue attività e dei suoi studi l’esigenza reale di reperire con facilità e sicurezza prodotti alimentari e farmaceutici idonei ai consumatori intolleranti al lattosio. AILI collabora e partecipa attivamente alla realizzazione di questo progetto.

ELLEFREE srl ha ideato e realizzato il primo Marchio italiano, europeo ed internazionale che identifica e garantisce i prodotti e/o i servizi destinati ai soggetti intolleranti al lattosio denominato “Lfree” ed ha studiato, definito e strutturato un Disciplinare e un Regolamento d’Uso del Marchio “Lfree”, con il quale vengono previsti e definiti i requisiti minimi che i prodotti alimentari e/o farmaceutici, oltre al Sistema Qualità dell’Operatore Alimentare richiedente il marchio “Lfree”, devono possedere per ottenere la concessione d’uso di tale marchio, identificante i prodotti giudicati come “idonei all’alimentazione degli intolleranti al lattosio”.

La concessione d’uso del marchio è però subordinata al positivo superamento di una preventiva verifica documentale, di una approfondita attività di analisi a cura di ELLEFREE srl ed, infine, di una attività di ispezione svolta da un ente indipendente e qualificato, quest’ultima volta a verificare la sussistenza, nei prodotti e nei processi produttivi degli Operatori Alimentari, degli standard qualitativi, quantitativi ed organizzativi imposti dal Disciplinare.

L’accordo appena firmato consente a CCPB srl di fornire questo servizio ai propri clienti appartenenti al settore lattiero caseario che desiderino entrare in questo segmento di mercato e, allo stesso tempo, consente ad AILI e/o ELLEFREE srl di impiegare le competenze, le professionalità, le risorse di CCPB srl per ispezionare aziende alimentari non ancora certificate.

Le attività ispettive poste in essere da CCPB srl sono le seguenti:

  • lo svolgimento degli Audit presso i locali delle aziende che saranno specificamente indicate da AILI e/o ELLEFREE srl;
  • la valutazione degli esiti degli Audit e di tutte le informazioni ed i documenti acquisiti da parte di AILI e/o ELLEFREE srl tramite propri tecnici qualificati;
  • esecuzione, durante l’Audit, del campionamento e della sigillatura – da parte dell’ispettore o di personale aziendale – dei prodotti da destinare a successive analisi presso laboratorio qualificato da AILI e/o ELLEFREE srl.

A partire da settembre CCPB srl sarà in grado di fornire operativamente questo servizio in stretta collaborazione con AILI e/o ELLEFREE srl. I clienti di CCPB srl che appartengono al settore lattiero-caseario, possono contattare l’Ufficio Commerciale e Marketing (Davide Pierleoni 0717916313 – dpierleoni@ccpb.it) e vi forniremo tutte le informazioni utili. Per maggiori informazioni, potete scrivere anche a info@ellefree.com, visitare il sito www.ellefree.com ed è ovviamente disponibile il sito di AILI al seguente link  http://www.associazioneaili.it

Fonte: Latto intolleranza: firmato l’accordo tra ELLEFREE e CCPB • CCPB

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment